Questo sito contribuisce alla audience di

MIUI 10 China Developer è disponibile per 17 smartphone in closed beta

Sono passate alcune settimane dal lancio di MIUI 10, l’interfaccia personalizzata di Xiaomi annunciata insieme a Xiaomi Mi 8 e prosegue il roll out sui dispositivi supportati. Oggi sono ben 17 gli smartphone Xiaomi che ricevono il nuovo firmware, anche se si tratta di una closed beta, riservata dunque ai beta tester.

Va inoltre sottolineato che si tratta di MIUI 10 China Developer, versione che offre il sopporto alla lingua cinese e inglese e non include i servizi Google, che vanno attivati manualmente. La versione pubblica dovrebbe essere rilasciata velocemente, con ogni probabilità entro la fine del mese di luglio.

I dispositivi interessati sono Xiaomi Mi Note 3, Mi5S Plus, Mi 5S, Mi 5X, Mi 5C, Mi 4C, Mi 4S, Mi Max, Mi Max Prime, Mi Max 2, Redmi Note 5A, Redmi Note 5A Prime, Redmi Note 4X (Snapdragon), Redmi 5 Plus, Redmi 5, Redmi 5A e Redmi 4X.

Gli utenti che già dispongono di una versione Developer precedente possono installare l’aggiornamento a MIUI 10 via OTA attraverso le Impostazioni, per gli altri è possibile utilizzare il metodo fastboot dopo aver sbloccato il bootloader.

Vai a: MIUI 10 Beta su Mi MIX 2S, le novità nella nostra prova (video)

Fonte: Gizmochina

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Matteo

    Speriamo risolva il bug del tasto “indietro” che una volta va e una no.

  • Luigi

    Quando arriva l aggiornamento per redmi note 5 versione global ???

    • Adriano

      C’è da parecchio

  • adriano

    in realtà c’è già la versione global miui 10 8.7.12 beta

Top