Motorola Razr 40 Ultra

Il Motorola Razr 40 è uno smartphone Android dotato di display pieghevole e design a conchiglia, presentato ufficialmente a giugno 2023. Si tratta di uno smartphone con specifiche in linea con la fascia media che fa parte della serie Razr 40 insieme al più potente Motorola Razr 40 Ultra. Lo smartphone evolve il design iconico della serie Razr di Motorola, proponendo una scheda tecnica ricca e completa.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sul Motorola Razr 40 considerando le caratteristiche tecniche, il design, il software e le funzionalità, le immagini, il prezzo e la data di uscita.

Caratteristiche tecniche di Motorola Razr 40

La scheda tecnica del Motorola Razr 40 ha un protagonista assoluto: il display pieghevole. Lo smartphone monta un pannello LTPO pOLED da 6,9 pollici con risoluzione di 2650 x 1080 pixel e refresh rate massimo di 144 Hz. La luminosità massima è di 1.400 nits. Il display del Razr 40 si piega lungo l’asse orizzontale, richiudendosi “a conchiglia”. Il pannello presenta un rapporto tra le dimensioni di 22:9.

Lo smartphone di Motorola ha un display esterno da 1,5 pollici con tecnologia OLED. La risoluzione è di 194 x 368 pixel e il rapporto tra le dimensioni è di 2:1 mentre il refresh rate è di 60 Hz. Il display esterno è protetto da Gorilla Glass Victus. A gestire il funzionamento dello smartphone c’è il SoC Qualcomm Snapdragon 7 Gen 1. Si tratta di un chip di fascia media, in grado di garantire buone prestazioni in tutti i contesti di utilizzo. Il SoC è supportato da 8 GB di memoria RAM LPDDR5 e da 128/256 GB di storage.

Tra le specifiche del pieghevole di Motorola c’è una batteria da 4.200 mAh con supporto alla ricarica rapida TurboPower da 30 W. C’è anche il supporto alla ricarica wireless, con velocità di 5 W. Il comparto fotografico include una doppia fotocamera esterna, con sensore principale da 64 Megapixel con apertura f/1.7 e OIS e sensore ultra-grandangolare da 13 Megapixel. All’interno c’è una fotocamera da 32 Megapixel.

A completare il comparto tecnico di Motorola Razr 40 troviamo degli speaker stereo con Dolby Atmos e Spatial Sound, la certificazione IP52, il supporto NFC, il supporto eSIM e un sensore di impronte digitali laterale. Il comparto connettività include il Wi-Fi 6E e il Bluetooth 5.3. Lo smartphone presenta una porta USB-C 2.0. Lato software, lo smartphone di Motorola arriva sul mercato con Android 13.

Design di Motorola Razr 40

Il design è un elemento centrale di Motorola Razr 40. Lo smartphone, infatti, è dotato di un display pieghevole e con una chiusura a conchiglia che richiama l’iconico design del Razr originale e degli altri modelli lanciati da Motorola negli ultimi anni. Il display esterno occupa una porzione della scocca posteriore, con una diagonale di 1,5 pollici.

Da aperto, invece, lo smartphone risulta particolarmente grande. Il pannello interno è da 6,9 pollici e comporta un’altezza 170,8 mm per lo smartphone una volta aperto completamente. Lo spesso da aperto è contenuto (7,35 mm). Da chiuso, invece, il Motorola Razr 40 misura 73,95 x 88,24 mm con uno spessore di 15,8 mm. Il peso è di 188,6 grammi. Il display pieghevole interno presenta un foro per la fotocamera anteriore, posizionato in alto, centralmente, e cornici abbastanza ridotte.

Lo smartphone pieghevole di Motorola arriva sul mercato in tre varianti: Sage Green, Vanilla Cream e Summer Lilac. Tutte e tre le varianti presentano un modulo nero nella parte alta della scocca esterna. Questa porzione della scocca racchiude sia il display OLED esterno che la doppia fotocamera posteriore, creando un contrasto netto con il resto della scocca.

Software e funzionalità di Motorola Razr 40

Il Motorola Razr 40 arriva sul mercato con Android 13. Il sistema operativo viene personalizzato con tutti gli elementi che caratterizzano gli smartphone di Motorola oltre che con alcune personalizzazioni esclusive della serie Razr. L’interfaccia si adatta alle varie posizioni del display pieghevole, utilizzabile anche quando aperto solo in modo parziale. In più, il software sfrutta appieno anche il display esterno, utile per accedere a diverse funzionalità dello smartphone quando chiuso. Il Razr 40 dovrebbe ricevere almeno due major update, raggiungendo Android 15, con un supporto software, in termini di patch di sicurezza rilasciate a cadenza periodica, di circa 3 anni.

Immagini di Motorola Razr 40

Prezzo e data di uscita di Motorola Razr 40

Il Motorola Razr 40 è stato presentato da Motorola il 1° giugno 2023 con una commercializzazione programmata per le settimane successive. Il prezzo di listino è di 899,99 euro. Lo smartphone è disponibile in tre diverse colorazioni Sage Green, Vanilla Cream e Summer Lilac.