mwc 2017

Huawei P10: uscita in Italia, specifiche e prezzo

Huawei P10 dovrebbe essere lo smartphone della conferma, in grado cioè di dimostrare il livello qualitativo raggiunto dl produttore cinese grazie anche a una serie di prestigiose collaborazione con produttori di altissimo livello come Amazon e Leica. La presentazione del nuovo top di gamma, che dovrebbe unire alcune componenti già viste su Huawei Mate 9 con alcune novità, come un nuovo assistente virtuale e un rinnovato comparto fotografico, è prevista per il Mobile World Congress 2017 che si terrà a Barcellona a fine febbraio mentre la commercializzazione dovrebbe avvenire già a marzo, poco dopo la chiusura della fiera spagnola. Come accade regolarmente in vista del lancio di un nuovo top di gamma, i rumor, più o meno fondati, e le notizie si susseguono a ritmo incalzante, tanto che a volte può capitare di perderne qualcuna. Per rendervi più facili le cose vi proponiamo un articolo riepilogativo, che manterremo aggiornato fino alla presentazione ufficiale di Huawei P10 per cui vi consigliamo di controllarlo regolarmente per non perdervi nessuna novità.
Collegamenti rapidi:

Specifiche tecniche di Huawei P10

Anche se mancano ancora un paio di mesi alla presentazione di Huawei P10, la presunta scheda tecnica del nuovo top di gamma sembra relativamente definita, con pochissime differenze tra le due varianti. Come lo scorso anno infatti, Huawei presenterà due differenti versioni del proprio smartphone, la versione normale e la versione Plus. Quest'anno, secondo le indiscrezioni trapelate, Huawei P10 e Huawei P10 Plus avranno un display con la stessa diagonale ma la versione Plus avrà un display curvo come Mate 9 Pro e Porsche Design. Vediamo allora di riepilogare la scheda tecnica che si è profilata negli ultimi mesi:
  • Schermo QHD da 5,5 pollici (FullHD da 5,5 pollici per Huawei P10)
  • Chipset HiSilicon Kirin 960 con CPU octa core a 2,3GHZ e GPU MaliG71 (lo stesso di Huawei Mate 9)
  • 4/6 GB di RAM anche se è stata avvistata una versione con 8 GB di RAM
  • memoria interna da 32/64/128 GB, espansibile con microSD
  • Fotocamera posteriore con doppio sensore da 12 megapixel
  • Fotocamera frontale da 8 megapixel
  • Lettore di impronte digitali sul lato frontale, con una soluzione simile a quella vista su Xiaomi Mi 5S
  • Sistema audio sviluppato in collaborazione con Yamaha e Harman Kardon
  • Connettore USB Type-C e jack audio da 3,5 millimetri
  • Android 7.0 Nougat con interfaccia EMUI 5.0
  • Amazon Alexa (solamente sulla versione commercializzata negli USA)
  • Ricarica Wireless

Software di Huawei P10

Le novità del software di Huawei P10, e Huawei P10 Plus, dovrebbero essere ridotte ai minimi termini. Abbiamo già visto EMUI 5.0, la nuova interfaccia basata su Android 7.0 Nougat, all'opera su Huawei Mate 9, presentato nello scorso mese di novembre. Qualche novità potrebbe essere introdotta nell'interfaccia della fotocamera ma non ci sono informazioni a riguardo.

Immagini e render di Huawei P10

Sono ancora poche le immagini e i possibili render legati a Huawei P10: si parte da alcune presunte immagini reali, rese più credibili dai dettagli del vetro frontale, che dovrebbe riprendere la soluzione di Xiaomi Mi 5S. Sembra infatti che Huawei possa montare un lettore ultrasonico sul lato frontale, nascondendolo al sotto di una sagomatura del vetro protettivo, evitando quindi un tasto Home fisico. Altri render, più fantasiosi, mostrano un dispositivo senza cornice superiore mentre sembra più realistica la possibile immagine della fotocamera posteriore, molto simile alla soluzione attuale. Un nuovo render mostra invece le possibili forme della versione dual edge, che però viene immaginata con un lettore di impronte digitali collocato sulla parte posteriore, in contraddizione con le notizie circolate finora che parlano di lettore ultrasonico. Le ultime immagini circolate in Rete fanno un po'di chiarezza: Huawei P10 dovrebbe integrare il lettore di impronte digitali nel tasto Home mentre Huawei P10 Plus dovrebbe avere un lettore nella cover posteriore.

Accessori di Huawei P10

A differenza di quanto accade per altri flagship, sono solitamente poche le news relative agli accessori per i dispositivi Huawei e Huawei P10 non fa eccezione. Al momento dunque non ci sono informazioni circa accessori particolari che potrebbero essere commercializzati insieme al nuovo flagship. Dovrebbero essere tre le varianti di Huawei P10 e due quelle du Huawei P10 Plus, con prezzi che partirebbero da 470 euro della versione 4+32GB arrivando ai 635 euro della versione 6+ 128. Più costoso dovrebbe essere Huawei P10 Plus con prezzi di 677 euro per la versione 4+64GB e 799 euro per la versione 6+128GB, con la versione da 8 GB di RAM che dovrebbe costare decisamente di più. Huawei P10 sarà inoltre disponibile in nuove colorazioni, come ha anticipato la stessa Huawei, tra cui blu, oro e verde che potete ammirare nella galleria in alto.

Prezzi e disponibilità

Anche per quanto riguarda i prezzi, latitano le informazioni e finora non ci sono indiscrezioni sui possibili prezzi di lancio. Sembra comunque probabile che i prezzi siano allineati con quelli dello scorso anno, anche se esiste la possibilità che Huawei P10 Plus, con il suo display curvo, possa costare più del modello dello scorso anno. Secondo alcuni rumor non confermati i prezzi dovrebbero essere particolarmente elevati: si parla di 749 euro per il modello base, che potrebbero salire decisamente per la versione Plus.

Conclusioni

Huawei P10Huawei P10 Plus non dovrebbero rivoluzionare il mercato degli smartphone ma dovrebbero fornire continuità a Huawei. Si tratterà di uno smartphone solido e affidabile, che se saprà risolvere i problemi dello scorso anno, soprattutto un comparto fotografico che non ha convinto al 100%, potrebbe rappresentare una delle migliori scelte del 2017.
Top