I primi sentori si sono avuti già lo scorso anno, con l’arrivo di Samsung Galaxy S9 e S9+ e il mancato supporto di questi ultimi da parte dell’applicazione, ma la conferma arriva in queste ore: SideSync è pronto alla chiusura e sarà di fatto rimpiazzato da Samsung Flow, già disponibile al download da diverso tempo.

Samsung sta ufficialmente chiudendo il servizio SideSync, come confermato dal messaggio che potete vedere qui in basso, proveniente da Samsung Members. A partire dal 15 ottobre 2019 l’app non sarà più disponibile su Google Play Store e Galaxy Store, anche se il servizio potrebbe continuare a funzionare per qualche tempo. Probabilmente la scelta è dovuta alla volontà di snellire le piattaforme, integrando alcune delle funzionalità di SideSync a bordo di Flow.

Il produttore sud-coreano raccomanda di utilizzare Samsung Flow al suo posto, un’app che consente di condividere i contenuti tra i vari dispositivi e di sincronizzare le notifiche o visualizzare i contenuti dello smartphone su tablet e PC. Se volete scaricare Flow potete seguire il badge qui in basso per il Google Play Store, oppure rivolgervi al Galaxy Store direttamente dal vostro smartphone Samsung.

Android app sul Google Play

Vai a: recensione Samsung Galaxy A70