Il nuovo anno è ormai alle porte, ciò vuol dire che anche la nuova generazione di smartphone si fa sempre più vicina. Ovviamente i device più attesi sono i top di gamma di inizio 2018, vale a dire quelli che saranno i protagonisti quanto meno della prima parte del prossimo anno.

Dopo gli ottimi Galaxy S8 ed S8+ (senza dimenticare il Note 8), Samsung è attesa dall’impegnativa sfida di migliorarsi ulteriormente. Le aspettative attorno al nuovo Galaxy S9 sono altissime e, man mano che ci avviciniamo alla sua ufficializzazione, anche le prime indiscrezioni cominciano a circolare.

I primi dettagli trapelati nei giorni scorsi hanno riguardato il processore, che verosimilmente sarà il nuovissimo Snapdragon 845 (negli USA, in Europa solitamente arriva la versione con SoC Exynos); le colorazioni disponibili, che dovrebbero essere Black, Gold, Blue e Purple; i miglioramenti relativi ai metodi di sblocco, unico vero difetto dei top di gamma Samsung 2017.

Questa volta l’indiscrezione trapelata, se confermata, sarebbe particolarmente succulenta: è apparso in rete quello che potrebbe essere il design del Galaxy S9. La fonte di queste immagini è alquanto inverosimile: si tratterebbe dell’app Soundcamp di Samsung stessa, disponibile sul Play Store e sul Galaxy App Store e più precisamente delle immagini di preview della stessa.

Soundcamp è un’app che permette di comporre, editare e condividere musica suonando degli strumenti pre-caricati oppure scaricando app di musica di terze parti. Dei nuovi screenshot relativi all’app mostrerebbero uno smartphone Samsung non ancora presentato, con caratteristiche compatibili coi recenti rumors sul design del Galaxy S9.

Non è possibile stabilire con certezza l’autenticità di questi screenshot in mancanza di una fonte attendibile, ma forse non sarà necessario attendere molto. Samsung, secondo Bloomberg, dovrebbe annunciare il suo nuovo flagship il giorno prima dell’inizio del Mobile World Congress 2018. Inizialmente si era parlato anche della possibilità che il produttore sudcoreano mostrasse Galaxy S9 già al CES 2018, ma le voci non hanno trovato riscontri.

Vale la pena ricordare che questi rumors andrebbero sempre presi cum grano salis e che le uniche informazioni certe sono quelle ufficiali (e quelle che trapelano nei giorni che precedono la presentazione).

Android app sul Google Play