Samsung ci parla di Samsung Cloud, il nuovo servizio di backup e sincronizzazione

Samsung è pronta a rilasciare anche in Italia (dal 2 settembre) la sua ultima creazione, Samsung Galaxy Note 7; il nuovo smartphone apre la strada anche al nuovo servizio di backup e sincronizzazione denominato Samsung Cloud e oggi, grazie alle parole della casa stessa, possiamo fornirvi qualche informazione in più al riguardo.

Il nuovo servizio offre 15 GB di spazio cloud ai possessori del nuovo phablet sud-coreano e non solo, ed effettua il backup continuo dei dati di app native, come i contatti e gli eventi del calendario, e di app di terze parti; grazie alla funzione di auto-backup (che esegue l’upload dei dati via Wi-Fi ogni 24 ore se il dispositivo è in carica), potete effettuare ad esempio la sincronizzazione dei messaggi in modo da poterli vedere su più dispositivi. Anche la homescreen e le impostazioni utente vengono salvate sul cloud, in modo da non doverle reimpostare in caso di cambio dispositivo o di reset ai dati di fabbrica.

Naturalmente anche le foto, sia quelle scattate che quelle impostate come immagini dei contatti, e i video possono essere caricati; bisognerà naturalmente limitarsi perché 15 GB si riempiono facilmente con il backup di file multimediali. Tramite la sincronizzazione questi potranno essere visionati anche su altri dispositivi collegati al medesimo account.

Il funzionamento è piuttosto semplice: è sufficiente recarsi nelle impostazioni, selezionare l’opzione riguardante il cloud e l’account e quindi aprire la voce Samsung Cloud: da qui è poi possibile personalizzare il comportamento del servizio di backup e sincronizzazione. Al momento si parla di Galaxy Note 7 e Galaxy S7 (con l’ultimo aggiornamento), ma il servizio si estenderà anche ad altri smartphone Samsung. Secondo alcune segnalazioni infatti è giunto anche su Galaxy Note 4 insieme alle ultime patch di sicurezza.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ale.T1212

    qualcuno ha fatto l’ultimo aggiornamento su edge e mi sa dire cme va?
    lato batteria e calore soprattutto…

  • lorydavoj

    Ma si sa se è possibile ampliare la capacità con un qualche abbonamento?

  • Matteo Sanfilippo

    Come è possibile gestire i dati di backup da PC o da qualche sito?

  • simone

    Anche su note 4 e vi ho mandato il post ieri. Su note 4 no Brand dtb (tedesco)

    • Nexus90

      hai ragione, grazie della segnalazione!

Top