Exynos 7 Dual 7270, inizia la produzione di massa della CPU con modem LTE per indossabili

Samsung ha iniziato la produzione di massa del suo nuovo processore per indossabili denominato Exynos 7 Dual 7270 e caratterizzato dal processo produttivo FinFET a 14 nanometri. Caratteristica importante della componente è la presenza del modem LTE 2CA Cat. 4 integrato, affiancato ai due core Cortex-A53.

Il nuovo Exynos 7270 utilizza l’innovativa tecnologia di packaging di Samsung chiamata SiP-ePoP (system in package – embedded package on package) che promette eccellenti prestazioni senza rinunciare all’efficienza energetica e alle dimensioni compatte, adatte all’implementazione della componente hardware all’interno di dispositivi indossabili.

In sostanza, con la tecnologia SiP-ePoP i chip di memoria flash AP, DRAM e NAND e la Power management integrated circuits, l’insieme di circuiti necessari alla gestione dell’energia del sistema, sono combinati insieme in un unico pacchetto. In questo modo, nella stessa superficie del suo predecessore ma con un altezza di circa il 30% in meno, il nuovo Exynos riesce a garantire maggiore potenza (si parla del 20% in più rispetto al predecessore) e più funzionalità in minor spazio, a tutto vantaggio dei produttori di indossabili

Ben K. Hur, vice presidente dell’area marketing per i Sistemi LSI di Samsung, riguardo al nuovo processore ha commentato:

“L’Exynos 7270 rappresenta un nuovo paradigma per i system-on-chip (SoC) dedicati agli indossabili. Progettato sulla nostra tecnologia di processo allo stato dell’arte, questa AP offre un forte risparmio di energia, un modem 4G LTE e la piena integrazione con le soluzioni di connettività, così come l’innovativa tecnologia di packaging ottimizzata per dispositivi indossabili. Si tratta di una soluzione innovativa che accelererà enormemente l’ampia adozione di dispositivi indossabili oltrepassando i limiti delle soluzioni attuali come l’utilizzo di energia e la flessibilità di progettazione.”

Proprio in relazione alla connettività, è necessario sottolineare la presenza di WiFi, Bluetooth, della radio FM e del GNSS, il sistema globale di navigazione satellitare; la piattaforma di riferimento per il nuovo Exynos, dotata anche di NFC e altri sensori è a disposizione per i produttori e gli sviluppatori. Tra non molto lo potremo vedere sui primi dispositivi.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Phoenix

    Esplode anche questo?

Top