Fossil pronta a lanciare nuovi indossabili sul mercato

Incurante del calo di fatturato fatto registrare nel primo trimestre del 2016, dove le entrate sono calate di 55 milioni di dollari rispetto allo stesso periodo del 2015, Fossil continua a credere negli indossabili, in particolare negli smartwatch con Android Wear che stanno incontrando non poche difficoltà nel mercato americano.

Il produttore texano ha lanciato diversi smartwatch, gli ultimi dei quali sono da poco in pre-ordine. Fossil sta inoltre lavorando ad un nuovo modello da poco certificato da parte dell’ente statunitense FCC e ha annunciato che nonostante le vendite siano al di sotto delle aspettative, soprattutto a causa delle ottime performance di vendita di Apple Watch, continua a credere in questo mercato.

Kosta Kartsotis, CEO di Fossil, afferma che i prodotti innovativi che saranno presentati nei prossimi mesi potrebbero portare una sferzata di energia all’intero canale, rilanciando le vendite in maniera significativa. Tra le novità attese nei prossimi mesi figurano smartwatch con Android Wear, fitness tracker e orologi ibridi, destinati quindi a soddisfare le esigenze anche della clientela più difficile.

Sembra inoltre che Fossil sia intenzionata a rendere i propri dispositivi sempre più compatibili ed integrati anche con la piattaforma iOS, sia che utilizzino Android Wear sia che utilizzino sistemi proprietari. Sicuramente Samsung Gear S3, che sarà presentato all’IFA 2016, darà del grosso filo da torcere a Fossil e alla concorrenza in genere.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Walter

    Ho il Fossil Q Founder e lo trovo fin’ora l’unico discreto compromesso tra orologio “vero” e smartwatch. L’ho preso per curiosità già conscio che avrebbe avuto pochi reali usi utili ed in effetti è così. Un gadget costoso, nulla di concretamente utile.

    Comunque mi sento di consigliare Fossil a chi ne voglia uno. I materiali sono di pregio, e si porta al polso qualcosa di gradevole, anche se il modello con cassa e cinturino in acciaio pesa un bel po.

    Il difetto maggiore, a mio avviso, è una scarsa qualità dei quadranti originali Fossil, non ce ne sono molti e quelli che ci sono non sono particolarmente fotorealistici, al punto che sminuiscono la bellezza dell’oggetto e la resa finale.

Top