Carl Pei parla dei problemi di OnePlus 5 e del servizio assistenza

Nel corso di una lunga intervista rilasciata a uno dei più importanti siti di tecnologia indiani, uno stanco Carl Pei, co-fondatore di OnePlus, ha affrontato vari temi legati alla propria compagnia. Dalle controversie legate a OnePlus 5 al servizio di assistenza, senza dimenticare i piani futuri dell’azienda, Carl Pei ha cercato di chiarire ogni punto, anche se non tutte le risposte sono state completamente soddisfacenti.

È il caso, ad esempio. dello scrolling “gelatinoso” segnalato da alcuni utenti, sul quale le spiegazioni di Pei sono state un po’ fumose. La maggior parte degli smartphone utilizza display con refresh dall’alto in basso, mentre quello di OnePlus 5 lavora al contrario. Il nostro occhio non sarebbe abituato e noterebbe dunque maggiormente il ritardo nello scrolling. Per rendere ancora meno chiara la sua tesi Carl Pei parla di effetti visibili solo nelle riprese video.

Cita infatti sfarfallii ed effetti arcobaleno che nella realtà non sono visibili sullo schermo ma solo durante le riprese. Inoltre afferma che il problema dello scrolling sembrerebbe preoccupare più gli utenti che non hanno provato OnePlus 5 piuttosto che i suoi acquirenti. Questi ultimi infatti ne sarebbero entusiasti, secondo quanto riportano i feedback raccolti dal produttore cinese, anche se quando parliamo di assistenza le cose diventano più preoccupanti.

Sono parecchie infatti le lamentele rivolte nei confronti di un customer care davvero lacunoso, per ammissione dello stesso Pei, che ricorda la presenza di un video che mostra gli sforzi compiuti da OnePlus per migliorare decisamente sotto questo punto di vista. Sarà però dura riconquistare la fiducia di quegli utenti che sono stati profondamente delusi e che potrebbero abbandonare definitivamente il brand cinese.

Altra fonte di scontento è la decisione di non rilasciare un aggiornamento ad Android 7.0 Nougat per OnePlus 2. Anche in questo caso Carl Pei fa mea culpa, ricordando che la compagnia cinese deve imparare a fare meno promesse e a lavorare di più. Parlando del problema della latenza dello schermo, che affliggeva OnePlus 3 ma che sembra sparito su OnePlus 5, il dirigente cinese sottolinea che la maggior parte dei difetti, o presunti tali, dei prodotti OnePlus, emerge perché OnePlus è un marchio prevalentemente online, destinato ad appassionati di tecnologia.

Se gli stessi problemi occorressero ad altre compagnie, probabilmente non sarebbero nemmeno menzionate sulla stampa specializzata. I problemi di latenza dello schermo di Samsung Galaxy S8, ad esempio, non preoccupano nessuno, eppure sarebbero simili a quelli di OnePlus 3.

Carl Pei chiude con un discorso sulla fotocamera, comparto in cui il marketing ha spinto molto, che si è avvalsa dei consigli di DxO per migliorare. In questo modo è stato più facile scegliere le impostazioni migliori e trovare i sensori più efficaci tra quelli presenti sul mercato, per soddisfare le esigenze degli utenti. Sulla presunta somiglianza con OPPO R11, davvero molto simile a OnePlus 5, sembra che si tratti di una sfortunata coincidenza, visto che pur condividendo linee produttive e fornitori, le due compagnie operano distintamente.

Riguardo alla politica dei prezzi, infine, OnePlus afferma che il lancio di un nuovo smartphone non porterà a un taglio dei prezzi dei modelli precedenti, mantenendo dunque un certo valore nell’usato e aiutando il brand a mantenersi forte. Per il momento inoltre non ci saranno dispositivi economici, nemmeno per le realtà economiche emergenti, ma in futuro le cose potrebbero cambiare.

Vai a: I malintesi sono dietro l’angolo con il supporto di OnePlus su Twitter

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Carl è amico mio oltre a essere un classe 89

    • JDFox88

      Beh, ho qualche dubbio. Se proprio ne sei convinto, allora digli di non fare promesse da marinaio, perche già ha perso tutti i clienti che a suo tempo hanno acquistato OPX e OP2. Questo non fa piacere alla OPPO, società da cui dipende.

      • Che dubbi hai.si si mi ha detto che deve fare meno promesse e più lavoro. Per ora sta andando bene. Io gli ho detto anche di togliere le foto da bimbominkkkia su Instagram

  • JDFox88

    Sig.Carl Pei, anzicchè cincillarti tra le persone adotta una politica di aggiornamenti più attenta alle esigenze dei clienti e non come hai fatto con OPX e OP2, che dopo nemmeno due anni li hai totalmente abbandonati. Con OP3/3T , già fuori produzione, farai sicuramente la stessa cosa. Per OP5, carino esteticamente , ti dirò che sembra più un OPPOPhone mancante di stabilizzatore ottico, fotocamera penosa, effetto scrolling, il tutto ad un prezzo alto e non giustificato.. Scandaloso direi.

  • SeverusBlake

    Vabbè qui leggendo i commenti la state facendo passare come l’ultima arrivata oneplus… Non è cosi. A mio avviso è una compagnia molto seria, lo dimostra il fatto che ci mettono sempre la faccia. Ora è chiaro, commettono qualche errore di gioventù, ma crescono bene.

    • DevidX95

      Condivido pienamente il tuo discorso.

  • crokicio

    Io l effetto non lo noto. Ma noto una fotocamera scadalosa

  • stefan

    “Se gli stessi problemi occorressero ad altre compagnie, probabilmente non sarebbero nemmeno menzionate sulla stampa specializzata. I problemi di latenza dello schermo di Samsung Galaxy S8, ad esempio, non preoccupano nessuno, eppure sarebbero simili a quelli di OnePlus 3.”

    Non sono assolutamente d’accordo, se fosse successo a qualche brand noto sarebbe successo di peggio, ricordiamoci il caso dei display rosa di S8

    • Bio’

      Ma vedere questo effetto è peggio del display Rosa. Ne ho cambiati 2 di S8 e il secondo era perfetto. Si op5 quello che prendi prendi soffrono tutti di jellyscrolling, ma è ovvio, sono costruiti tutti allo stesso modo, il fattore è il display al contrario. Ho fatto la prova del 9 e mettendolo con il tasto home rivolto verso l’alto quell’effetto sparisce.

      • crokicio

        Hai provato a fare video in slow motion?

        • Bio’

          No perché lo noteresti di meno. Meglio una registrazione a 60frame al secondo, riesce a catturare l’effetto in modo naturale senza trucchi o aberrazioni di vario genere

          • crokicio

            Fai una prova e piangi per la qualita delle immagini. Magari è il mio che è rotto

          • Mirco

            La fotocamera di OnePlus è SEMPRE stata scandalosa. Anche quella del 3T. Sensore frontale da 16MP, se ne vantavano anche… selfie perfetti! Non hai idea di che foto di merda che faceva anche alla luce del sole… non parliamone in luoghi chiusi

          • crokicio

            Si è il bello che non danno nessuna risposta girano sempre intorno alle cose

          • Manciu

            Per fare foto “serie” ci vuole un sensore grosso con pochi megapixel. Il Google pixel a mio avviso è ancora lo smartphone meglio configurato. Appurato che ad ora sensori più grossi di 1.2/3″ non si possono implementare, più bassa è la risoluzione e più sono grandi i fotodiodi e quindi maggiore è la luce catturata (e con meno rumore). Semplice. Di riflesso ne consegue che un ottica f1.7 non è un valore assoluto, ma va rapportato alla dimensione del sensore. Chi sa quello di cui sto parlando avrà sbattuto la testa contro un muro diverse volte leggendo le varie recensioni e news. Per fare un esempio, è come quando mettono 4gb di ram su vga entry level con bus da 64bit… Solo marketing…

      • Alberto Grandi

        è così diffuso il problema jelly scrolling?

        • Bio’

          non è che è diffuso, esiste per tutti, non è che ci sono modelli che non hanno il problema o meno.
          Il problema è che il display è montato al contrario, per cui avviene un refresh delle immagini diverso da come siamo abituati a vederlo su altri device che hanno il display montato dritto.
          Se prendi un altro dispositivo e lo metti a testa in giu e scrolli su e giu lentamente e dico lentamente su chrome, su immagini etc, noterai lo stesso effetto.
          Tale effetto su op5 sparisce se lo metti a testa in giù con il tasto home rivolto verso l’alto. ne ho fatto parecchie prove e si nota

          • Alberto Grandi

            puoi mica fare un video ?

          • Bio’

            Si stasera lo faccio e ti passo il link

          • Bio’

            https: //youtu .be/ocBCtF5C5HI

          • Alberto Grandi

            nell’uso di tutti i giorni si verifica spesso ( o lo si nota spesso) o accade raramente?

          • Bio’

            Ogni qualvolta scorri facebook , Chrome, quando leggi su disqus , Twitter etc.. ogni qualvolta ce lo scroll

      • Federico Potenziani

        ho il telefono dal lancio e non mi è mai capitato, per me sta cosa è mooolto ingigantita dalle chiacchiere inutili

        • Bio’

          Auguri

        • Bio’

          Non è ingigantita. Da possessore, mi roderebbe il c*ulo vedere un 5T tra 3 4 mesi con un display montato come si deve e con una cam stabilizzata.
          Dal momento in cui nessuno regala niente, e vengo pagato quando il lavoro viene fatto con una certa precisione, esigo lo stessa cosa quando mi ci trovo dalla parte dell’acquirente, ovvero, ti pago quando fai un lavoro preciso e con criterio. Quì non parliamo di ragazzini alle prime armi. Ci sono ingegneri che devono studiare ogni minimo cambiamento, e con essi le conseguenze. Rimango del mio parere, sono arrivati all’ultimo per un motivo o per l’altro, sono stati costretti a cambiare il progetto e adattarlo in qualche modo.
          Cosa cattso vuol dire “abbiamo dovuto mettere il display al contrario per motivi di spazio ”
          Ma scherziamo??? Non hanno spostato il lettore delle sim, o i microfoni o lo switch per i profili, quì si tratta di aver portato la motherboard giù insieme al flat del display, ed hanno dovuto mettere il display ruotato di 180°, roba da matti

Top