Telefonate dai call center fastidiose: l’UE pensa ad un prefisso unico

A chi non è mai capitato di ricevere una telefonata per qualche offerta? Le aziende che utilizzano questa strategia di pubblicità e di ricerca di clienti sono moltissime, come sono molti gli utenti ormai infastiditi dalla continua ricezione di telefonate dai call center pronti a vendere qualche cosa.

In Italia un modo per proteggersi da queste telefonate esiste, e si chiama Registro delle opposizioni: peccato però che tale registro copra solo l’1% delle utenze (e nessuna di quelle da cellulare), e che comunque non tutti gli operatori del settore tendono a rispettarlo.

Ecco dunque che l’UE ha proposto l’utilizzo di un prefisso unico per gli operatori del settore, che spesso e volentieri mascherano le loro telefonate con prefissi nazionali (nel caso italiano la maggior parte delle chiamate arriva con prefissi di Roma o Milano); la proposta, contenuta nella bozza di regolamento sulla riservatezza presentata dalla Commissione Europa, potrebbe consentire una facile individuazione di questo tipo di telefonate dai call center, oltre al possibile incremento delle entrate derivante dalla possibile tassazione speciale per ottenere tali prefissi.

Di certo bisogna anche guardare l’altra faccia della medaglia: infatti, il settore in Italia conta di oltre 40 mila lavoratori, e tali misure potrebbero mettere in seria difficoltà le aziende operanti. Nel nostro paese un primo passo potrebbe essere quello di aprire il Registro delle opposizioni anche ai numeri cellulari, con il governo Gentiloni che sembra pronto a rispolverare questa proposta.

Quel che è certo è che servono misure giuste per limitare il fenomeno, che spesso supera i limiti della sopportazione; interventi andrebbero fatti anche nella formazione degli utenti stessi, visto che in molti casi sono proprio loro a dare il consenso per queste telefonate, magari a loro insaputa, ad esempio nell’atto di registrare la nuova tessera fedeltà del supermercato sotto casa. Nuove proposte avanzano anche l’idea di fare tabula rasa di tutte le sottoscrizioni, e ricominciare daccapo con più controllo e informazione.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • 40 mila lavoratori?
    Me ne frego, che si trovino un lavoro serio anziché spaccare i maroni al prossimo in maniera randomica!
    Mi vergogno del fatto che nel nostro Paese non abbiano ancora risolto questo problema di molestie vere e proprie.

  • Davide Colato

    Il registro delle opposizioni? Inutile, e visto che la blacklist la posso usare con lo smartphone ma non col telefono di casa, ho dovuto rinunciare ad esso; non mi andava di continuare a pagare, per ricevere un 90% di telefonate indesiderate.

  • Casper

    Io vorrei che mi spiegaste una cosa visto che in merito a questo argomento si parla sempre della perdita di potenziali posti di lavoro.
    Se da domani iniziassero a pagarmi per lanciarvi sacchi di escrementi nel giardino, nel portico di casa o nell’entrata dei vostri palazzi significherebbe che io starei facendo un lavoro onesto? E se qualcuno intervenisse per ostacolare / interrompere il mio lavoro (di disturbo) starebbe facendo una cosa sbagliata?
    A me non interessa nulla di quei 40.000 posti di lavoro perché lo capisco che di lavoro non ce ne sia ma questo non ti autorizza a disturbare e fare incaxxare la gente. Teniamo conto che il relax e la quiete casalinga è un diritto di tutti. Ci sono anziani che volte si sentono squillare il telefono quando sono già a letto e farsi venire un mezzo infarto per la preoccupazione per loro è un rischio reale. Teniamo conto che tante persone ingenuamente si fanno truffare (perché queste sono TRUFFE) e devono perdere giorni e magari spendere soldi per ritornare a vivere tranquillamente.
    A me non frega nulla di questi lavoratori perché dovrebbero essere i primi a rifiutarsi di svolgere un incarico del genere.
    Se la cosa fosse regolamentata con orari regolari, e non fossero messi in atto raggiri vari sarebbe un conto, ma purtroppo non funziona così.
    E ricordiamoci inoltre che spesso l’arroganza e l’aggressivita è la principale caratteristica di questi “lavoratori”. Mi fermo perché mi imbestialisco solo a parlarne di queste cose.

  • Willy Wonka

    Installatevi Truecaller, programma apposito per evitare chiamate dai callcenter senza creare blacklist a mano

  • Rosario

    Avendo il blocco chiamate direttamente nella rubrica del cellulare non mi arrivano più chiamate del genere fortunatamente… Santa cosa mettere il blocco !

  • Simone

    La cosa ironica è che se il numero fisso non è più sull’elenco cartaceo NON ci si può iscrivere al registro delle opposizioni. Utilità pari a zero (e di telefonate ne arrivano tre al giorno anche su un numero ex novo che nemmeno io so a memoria e non compare da nessuna parte, ottimo)

  • Kri666

    Mi chiedo perché sono l’unico a non ricevere mai chiamate…

  • ferragno

    ora cominciano a rompere le @@ anche dall’inghilterra!!!

  • matteo

    aggiungendoli man mano nella blacklist, ormai non ricevo quasi nessuna fastidiosa telefonata

    • Rosario

      Infatti

Top