Quest’oggi la famiglia “Fire” di Amazon si arricchisce di un nuovo particolare prodotto: l’Amazon Fire TV Blaster. Magari il nome non √® molto parlante, almeno non per noi italiani, ma si tratta di un ricevitore IR che permette di controllare altri dispositivi smart presenti in casa.

Amazon Fire TV Blaster specifiche

Nella forma di un piccolo cubo allungato con rifiniture opache di due tonalità diverse di grigio e nero, Amazon Fire TV Blaster è stato studiato per controllare alcuni componenti hardware (come la TV di casa) utilizzando Amazon Alexa.

√ą bene specificare fin da subito che il dispositivo¬†non √® munito di microfono n√© di speaker; il suo funzionamento √® strettamente legato alla presenza di dispositivi compatibili come TV, soundbar, set top box e ovviamente la gamma Amazon Echo.

Una volta collegato alla Wi-Fi di casa e correttamente impostato per funzionare con tutti i dispositivi¬†Alexa-ready, permette di controllare alcuni aspetti della TV di casa come il volume, l’accensione/spegnimento ed il playback del contenuto multimediale in riproduzione.

Volendo √® un po’ come una Amazon Fire TV Stick da utilizzare semplicemente con la propria voce, senza dipendere da un telecomando IR vero e proprio. Sul retro dell’Amazon Fire TV Blaster √® presente una porta supplementare per posizionare un ricevitore IR da utilizzare in punti della casa difficili da raggiungere.

Amazon Fire TV Blaster prezzo e disponibilità

Le spedizioni dell’Amazon Fire TV Blaster partiranno dal prossimo¬†11 dicembre, mentre sono gi√† aperti i pre-ordini (al momento solo per America, Canada, Inghilterra e Germania) per il modello singolo a 34,99 dollari, circa¬†36 euro, oppure in bundle con una Fire TV Stick e un Amazon Echo Dot a 79,99 dollari, circa 72 euro.