WhatsApp è un’applicazione in perenne aggiornamento con il team di sviluppo costantemente al lavoro per migliorare, correggere e affinare l’esperienza utente.

Il servizio di messaggistica di proprietà di Meta sta vivendo, come spesso accade, settimane intense come dimostrato dalle novità che vi abbiamo raccontato in dettaglio negli ultimi giorni: soltanto recentemente sono state introdotte alcune migliorie come la possibilità di suggerire nuovi contatti con cui interagire e la correzione di un bug degli adesivi, la presunta nuova interfaccia delle chiamate e una migliore gestione dei preferiti.

Prima di addentrarci nelle novità di oggi vi ricordiamo che potete tenere traccia delle novità relative al mondo Android facendo riferimento alla pagina disponibile a questo link mentre se siete interessati a quelle dell’app per iOS e Desktop, vi basterà cliccare qui.

La novità odierna si aggiunge alla moltitudine di funzioni già presenti su WhatsApp Beta e ci arriva grazie alla versione 2.24.7.27 dell’app e si occupa di arricchire l’opzione che consente di fissare nella parte superiore di una chat un messaggio; cifra che nelle prossime settimane è destinata ad aumentare fino a tre, stando a quanto scovato sul ramo beta della stessa app.

WhatsApp Beta mostrerà un’anteprima dei messaggi pinnati

Come anticipato, da alcune settimane il team di sviluppo di WhatsApp sta concentrando parte delle proprie attenzioni all’arricchimento dei messaggi pinnati, funzione standard dell’app che pare si appresti a diventare più capace e utile grazie alla possibilità di fissare fino a 3 messaggi in una chat, numero che, si presume, sia destinato a crescere in risposta al feedback dell’utenza.

La novità di oggi, come detto, si inserisce in quest’ottica e pare consentirà di avere un’anteprima del messaggio fissato direttamente nella UI dello stesso.

WhatsApp Beta

La funzione è ideale nel caso in cui il messaggio pinnato sia un’immagine in quanto, come mostrato dalla schermata, permetterà di visualizzarne un’anteprima consentendo di mantenere attiva la propria conversazione ed evitando, pertanto, di dover tappare sul relativo messaggio per essere portati alla data in questione.

Sarà interessante capire come si comporterà l’app nel caso sia un video a essere fissato in alto, se questa compatibilità esiste tuttora o potrebbe venire integrata in una futura release.

È indubbio che l’utilità pratica di una funzione del genere nell’uso quotidiano è innegabile, sia per le conversazioni di gruppo che per i canali; pensiamo a un’immagine che contenga i dettagli di un evento o a una foto rilevante per un gruppo o due persone tra le opzioni più reali di uso del messaggio fissato.

Come aggiornare l’app e iscriversi al programma Beta

La funzione di anteprima nei messaggi pinnati è attualmente in fase di sviluppo ed è stata scovata nel ramo beta di WhatsApp dai soliti affidabili colleghi del portale WABetaInfo pertanto ci sarà da pazientare prima di poterla vedere sulla release stabile dell’app.

Qualora voleste scaricare e installare in anteprima la relativa versione di WhatsApp Beta, dovrete fare affidamento al relativo portale APK Mirror in quanto il programma beta dell’app è ormai chiuso da mesi; nella fattispecie, la versione 2.24.7.27 è disponibile a questo link.

Se non volete rischiare di perdervi le ultime novità e gli ultimi miglioramenti rilasciati ufficialmente dal team di WhatsApp, potete verificare di avere installato la versione più recente dell’app direttamente dal Google Play Store, cliccando sul badge sottostante.

Leggi anche: Instagram sta testando un “feed di coppia”: si chiama Blend e funziona così

Infine, vi ricordiamo che per restare aggiornati su tutte le novità, potete seguirci anche sul nostro canale WhatsApp ufficiale.