WhatsApp ha appena portato un nuovo aggiornamento dell’app Beta per Android, la versione 2.21.25.11, nel Google Play Beta Program. Il changelog di questo nuovo update non è particolarmente corposo e attiene esclusivamente alle reazioni ai messaggi, con una novità ancora in fase di sviluppo e, pertanto, non disponibile al momento per gli utenti finali.

Dopo aver visto negli ultimi giorni una funzione volta all’inclusività, la risoluzione di un bug fastidioso e un’altra piccola novità futura, vediamo adesso che cosa bolle in pentola per le reactions.

Le novità di WhatsApp Beta 2.21.25.11

In seguito al primo avvistamento risalente al mese di ottobre, WhatsApp, con particolare riferimento alla versione Beta, sta continuando a lavorare sulle reazioni ai messaggi prima di renderle disponibili per tutti.

@tuttotech.net

Utili!? #whatsapp #whatsappbeta #android #iphone #ios #tuttotech #techiteasy #imparacontiktok #wa

♬ Sunny Day – Ted Fresco

La settimana scorsa si era parlato per la prima volta della possibilità di vedere le Info sulle reazioni ai messaggi e oggi, grazie al rilascio di un nuovo aggiornamento, è possibile vedere questa funzione concretamente all’opera in WhatsApp per dispositivi Android.

Come potete vedere dallo screenshot riportato di seguito, nel primo tab (All) vengono mostrate tutte le reazioni ad un determinato messaggio WhatsApp, mentre nei tab successivi le reazioni vengono mostrate filtrate per tipologia. Va detto che gli utenti non possono reagire ad un messaggio usando più di una singola emoji e che al momento è possibile scegliere soltanto tra sei emoji disponibili.

Questa funzione, come si accennava in apertura, è tuttora in fase di sviluppo e allo stato attuale non è nota la data di rilascio al pubblico.

whatsapp beta reazioni info

Come aggiornare WhatsApp Beta per Android 

La versione più recente di WhatsApp Beta per Android (ecco la pagina per aderire al programma beta) è scaricabile dal Google Play Store cliccando sul badge sottostante.

Leggi anche: Un documento svela che l’FBI può ottenere accesso a dati WhatsApp e iMessage