La settimana del mondo Android si conclude con un paio di aggiornamenti software e un po’ di modding che porta Android 11 su modelli più e (decisamente) meno recenti.

Gli update, in particolare, stanno arrivando sul flagship Xiaomi Mi 10 Pro e sull’ex best buy Samsung Galaxy S10 Lite, mentre le custom ROM che vedremo interessano device attuali come Sony Xperia 5 II e altri più datati come la serie Sony Xperia XZ1 e Xiaomi Mi Note 2.

Xiaomi Mi 10 Pro: le novità dell’aggiornamento

Xiaomi Mi 10 Pro sta ricevendo un nuovo aggiornamento software che introduce la versione 12.2.3.0 della MIUI stabile, come si nota dagli screenshot riportati di seguito.

Il registro delle modifiche non è particolarmente corposo, ecco tutte le novità elencate:

  • Eye protection mode – adds this feature to protect the eyes from excess rays
  • Screen dynamic compensation – not all applications support this feature
  • Document Mode 2.0
  • Fix the issue of poorly displayed shutdown interface in dark mode
  • It fixes the issue of excess noise after the screen is off in some scenes

Alcuni bug sono tuttora presenti e in attesa di fix, ecco un paio di esempi:

  • Automatic inversion of text in the lock screen mode
  • Expect an invalid volume UI

Samsung Galaxy S10 Lite: le novità dell’aggiornamento

L’aggiornamento in arrivo su Samsung Galaxy S10 Lite non è in verità nuovissimo: ve lo avevamo già segnalato una decina di giorni fa, ma questa volta è noto qualche dettaglio in più.

Samsung Galaxy S10 Lite sta ricevendo un file OTA da 187 MB che introduce la versione firmware G770FXXS3DTL2. Non ci sono nuove feature da riportare, l’unica novità è costituita dalle patch di sicurezza di gennaio 2021.

samsung galaxy s10 lite aggiornamento

Come aggiornare Xiaomi Mi 10 Pro e Samsung Galaxy S10 Lite

L’aggiornamento per Xiaomi Mi 10 Pro è in roll out a partire dalla Cina, ma prossimamente si diffonderà su scala globale. L’update arriverà automaticamente tramite OTA, ma può essere cercato manualmente seguendo il percorso Impostazioni > Info sistema > Versione MIUI.

L’aggiornamento per Samsung Galaxy S10 Lite è invece già in distribuzione anche a livello europeo (è già arrivato in Belgio e Paesi Bassi) e la sua disponibilità può essere verificata manualmente usando il percorso Impostazioni > Aggiornamenti software > Scarica e installa.

LineageOS e Pixel Experience: Android 11 per tanti modelli

Messo da parte il discorso relativo agli aggiornamenti software, diamo uno sguardo al mondo del modding, che ancora una volta si fa apprezzare per la capacità di portare le ultime novità del sistema operativo Android su modelli che hanno ormai detto addio da tempo al supporto ufficiale.

In questo caso parliamo di Android 11 e delle ottime custom ROM LineageOS e Pixel Experience (ecco il nostro approfondimento dedicato), le più popolari e apprezzate del momento.

A dirla tutta, il primo smartphone interessato è tutt’altro che datato e anzi ha ricevuto ufficialmente il major update ad Android 11 giusto un paio di giorni fa, si tratta di Sony Xperia 5 II. I possessori di quest’ottimo device amanti del modding saranno comunque lieti di sapere che una prima build non ufficiale dell’ultima LineageOS, la 18.1 con base Android 11, è già pronta per essere installata. Ecco il link con la custom ROM e tutte le istruzioni per flasharla:

Rimanendo in casa Sony, ci sono due ex top di gamma che partecipano alla festa: Xperia XZ1 e Xperia XZ1 Compact. La ROM per il primo non dovrebbe presentare problemi degni di nota, ma pare che la funzione di controllo ortografico funzioni soltanto con la tastiera predefinita. Ecco i link con le ROM e le indicazioni:

L’ultima custom ROM è per il dispositivo più vecchio del lotto: Xiaomi Mi Note 2. In questo caso si tratta della Pixel Experience in versione beta. Ecco il link con ROM e istruzioni:

Leggi anche: Come installare la MIUI 12.5 sugli smartphone Xiaomi e Redmi e le novità