Miglior smartwatch con e senza Android Wear | Luglio 2017

Ecco la nostra selezione dei miglior smartwatch aggiornata a luglio 2017.

Gli smartwatch sono degli accessori che hanno conosciuto fortune alterne sul mercato. Dopo una partenza col botto, che secondo gli analisti avrebbe dovuto portare alla nascita di un mercato molto fiorente, la mancanza di innovazione, soprattutto dal lato software, ha rallentato di fatto la crescita.

L’arrivo di Android Wear 2.0 sul mercato potrebbe dare una nuova linfa viste le tantissime novità che renderanno gli smartwatch sempre più indipendenti dagli smartphone, anche per quanto riguarda le notifiche. Cresce il numero di utenti interessati agli smartwatch e l’offerta sul mercato è ampia e poco omogenea. Dalla Cina arrivano tantissime novità ma l’unico smartwatch degno di nota, almeno al momento, è Amazfit, che si aggiorna settimanalmente con novità interessanti che lo stanno facendo diventare sempre più versatile e  attorno al quale si è sviluppata una fiorente comunità di sviluppatori.

Abbiamo dunque pensato di aiutarvi nella scelta del miglior smartwatch in base a quelle che possono essere le vostre esigenze, selezionando quelle che riteniamo essere le proposte più valide ordinandole per prezzo, in modo da facilitare le valutazioni.

A fianco di ogni immagine troverete le principali caratteristiche tecniche e le funzionalità a nostro avviso più interessanti. Non ci resta dunque che lasciarvi alla guida ai miglior smartwatch secondo TuttoAndroid.

Miglior smartwatch con Android Wear

Sony Smartwatch 3

Miglior smartwatch sony smartwatch 3

Uno dei primi produttori a credere negli smartwatch è stata sicuramente Sony che al momento offre una delle alternative più economiche tra i modelli con Android Wear. Purtroppo Sony Smartwatch 3 non riceverà l’aggiornamento alla versione 2.0 ma rimane un buon punto di partenza per chi cerca uno smartwatch dalle buone caratteristiche e dal prezzo contenuto.

Troviamo un display quadrato da 1,6 pollici con risoluzione 320 x 320 pixel, 512 MB di RAM, 4 GB di memoria interna, bussola, Bluetooth, WiFi e soprattutto il GPS, manca solamente il rilevatore del battito cardiaco, mentre la certificazione IP68 vi permetterà di portarlo sempre al polso. A più di due anni dal lancio sul mercato prezzo è decisamente calato e ora si trova a cifre davvero interessanti.

Prezzo di listino: 229 euro

Migliori offerte per sony smartwatch 3

Moto 360 2015

Miglior smartwatch Motorola Moto 360 2015

Dopo il successo della prima generazione di Motorola Moto 360, la casa alata è tornata sul mercato nel 2015 con la nuova generazione, composta da una versione classica e da un modello sport. Il modello classico è disponibile con schermo da 42 e 46 millimetri di diametro, con la medesima scheda tecnica: chipset Snapdragon 400, 512 MB di RAM, 4 GB di memoria interna, WiFi e Bluetooth e rilevatore del battito cardiaco. La batteria varia dai 300 mAh del modello più piccolo ai 400 mAh del maggiore. Arriverà anche l’aggiornamento ad Android Wear 2.0.

Disponibile anche la versione Motorola Moto 360 Sport, con certificazione IP67 e dal design più sportivo. Invariata la scheda tecnica e il display misura 1,37 pollici.

Prezzi di listino:

Motorola Moto 360 2015 classic: da 299 euro

Motorola Moto 360 Sport: 249 euro

Recensione Motorola 360 2015

Migliori offerte per moto 360

ASUS Zenwatch 3

ASUS Zenwatch 3 è l’ultimo arrivato e per questo il suo prezzo è ancora elevato nonostante manchino il rilevatore di battito cardiaco e il GPS.

Oltre al display da 1,39 pollici con risoluzione 400 x 400 pixel, troviamo un chipset Snapdragon Wear 2100 affiancato da 512 MB di RAM e 4 GB di memoria interna, Bluetooth, WiFi e batteria da 340 mAh.

L’autonomia supera a fatica la giornata piena ma la ricarica avviene in maniera molto rapida. Anche ASUS Zenwatch 3 riceverà l’aggiornamento ad Android Wear 2.0.

Prezzo di listino: 269 euro

Migliori offerte per asus zenwatch 3

Recensione ASUS Zenwatch 3

Huawei Watch 2

Il secondo smartwatch di Huawei forse ancora più bello del primo modello, visto che ha un look più sportivo anche se è ancora possibile acquistarlo con cinturino in pelle e design più sobrio.

Il display ha un diametro di 1,2 pollici con risoluzione 390 x 390 pixel, 768 MB di RAM, 4 GB di memoria interna, Bluetooth, WiFi, GPS, batteria da 420 mAh e rilevatore del battito cardiaco. Android Wear 2.0 è il sistema operativo mentre è possibile acquistarlo anche con supporto alle reti 4G (con slot nano SIM)

Prezzo di listino: da 329 euro

Recensione Huawei Watch 2

Migliori offerte per huawei watch 2

Miglior smartwatch con altro sistema operativo

Xiaomi Amazfit Smartwatch

Xiaomi Amazfit è forse lo smartwatch con le maggiori potenzialità attualmente in commercio, tanto da surclassare, almeno sulla carta, smartwatch come Gear S3 di Samsung e Apple Watch. Peccato solamente per un software non ancora all’altezza anche se gli aggiornamenti settimanali hanno migliorato la situazione, aggiungendo ad esempio l’integrazione con Mi Home.

Realizzato in plastica e ceramica dispone di Android standard con un’interfaccia pesantemente personalizzata. È dotato di connettività Bluetooth, WiFi, GPS e misuratore del battito cardiaco. Lo smartwatch è disponibile in versione cinese, con aggiornamenti più frequenti e con la possibilità di tradurre il software in italiano, e in versione americana, leggermente più costosa.

Prezzo di listino: da 149 euro

Recensione Amazfit Smartwatch

In offerta su Gearbest a 101,40 euro

Samsung Gear S3

Miglior smartwatch Samsung Gear S3

Chiudiamo la nostra carrellata con quello che possiamo tranquillamente definire come il miglior smartwatch sul mercato, con una scheda tecnica di tutto rispetto, Disponibile in due versioni, Classi e Frontier, differenti solo per l’aspetto, Samsung Gear 3 dispone di un display da 1,3 pollici con risoluzione 360 x 360, chipset Exynos 7270 con 768 MB di RAM e 4GB di memoria interna. Completa la dotazione di sensori e connettività che include WiFi, Bluetooth, NFC, GPS, MST e nel modello specifico non disponibile in Italia, anche LTE. Certificato IP68 per resistere all’uso di tutti i giorni ha una batteria da 380mAh che garantisce una buona autonomia.

Prezzo di listino: da 429 euro

Recensione Samsung Gear S3

Migliori offerte per samsung gear s3
Gentile utente, i commenti sono aperti a chiunque voglia esporre la propria opinione.
Ti preghiamo tuttavia di usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato; in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Emilio Cirelli

    perche questo articolo è invaso da troll pro apple-watch? non funziona nemmeno con android

  • Elia

    É ancora valido secondo voi l’huawei watch 1 o conviene puntare sul secondo modello?

  • Zer07

    Miglior sportwatch: garmin Fenix 5x (o fr935).
    Miglior smartwatch: Apple watch 2.
    Alternandoli in base alle esigenze, mi sto trovando bene.
    Gli altri, gear S3 compreso, IMHO, valgono da poco a niente. Considerazioni personali, avendone provati tanti, e relative alle mie esigenze.

  • Andre Ama Mercedes

    Fedele al mio LG watch urbane 2

  • Jack

    In attesa del S3 Frontier LTE! :)

  • Giampi

    Tizen non e’ basato su Android, semmai e’ basato su LInux

  • Stoccafisso

    AmazFit

  • Fabioklr – F.Gallagher

    S3 molto bello, ma proprio la sua caratteristica migliore, la corona rotante, non mi pare molto robusta

  • ✅ Insider_Project ✅

    Peccato che il rilevatore battito cardiaco di S3 non è realistico!!
    Insomma giocattoloso

    • alex

      Come tutti gli smartwatch. Solo negli sportwatch inizia ad essere un po’ più affidabile. Ma che arrivi alla fascia cardio non c’è nulla.

      • ✅ Insider_Project ✅

        Fare uno smartwatch con battito al polso e l’opzione di collegare la fascia cardio via Bluetooth solo all’occorrenza no??
        Troppo complicato??

      • vincenzo francesco

        Dipende dal tipo di sport.
        Negli sport con un andamento del battito regolare senza picchi eccessivi, sto riscontrando una precisione del mio gear fit 2 spaccata al singolo battito rispetto a quando rilevato dalla fascia cardio del mio garmin edge.

        • alex

          Si certo su questo hai ragione te. Ma qual è lo sport che, oltre al ciclismo o la corsa, prevede un battito regolare? Che poi anche in questi se non si gioca un po con le ripetute o con gli scatti fra amici ci si diverte ben poco.

          • vincenzo francesco

            Speriamo che sempre più produttori dotino i propri wearables del protocollo ant+ anche se io non ci conto troppo e la cosa migliore rimane sempre scegliere i dispositivi in base alle proprie esigenze e agli usi che si intendono fare.
            Purtroppo il wearable perfetto ancora non esiste e son tutti dei compromessi.
            Ho ponderato a lungo la mia scelta e per il momento son felice di aver optato per il Gear Fit 2

          • Ioan Teodorescu

            il mio sport…pesca sportiva !…😁😁😁

    • Mauro Monroe

      Verissimo!!! Compra Apple Watch ⌚️ meglio è!!!

Top