La versione 5G di Huawei P30 Pro dovrebbe arrivare solo in Europa

La versione 5G di Huawei P30 Pro dovrebbe arrivare solo in Europa
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/huawei_mwc18_tta_02.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/huawei_mwc18_tta_02-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/huawei_mwc18_tta_02-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/huawei_mwc18_tta_02.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/huawei_mwc18_tta_02.jpg"}, "title": "La versione 5G di Huawei P30 Pro dovrebbe arrivare solo in Europa" }

In attesa della loro presentazione in programma a Parigi per la fine di marzo, gli smartphone della serie Huawei P30 continuano ad essere al centro di indiscrezioni varie.

Stando ad una delle ultime tra quelle provenienti dalla Cina, Huawei P30 Pro potrà contare anche su una variante dotata del supporto alla connettività 5G: tale modello dovrebbe essere venduto ad un prezzo molto alto e, almeno inizialmente, dovrebbe essere disponibile soltanto in Europa.

Anche Huawei, pertanto, ha in progetto di non lasciarsi sfuggire l’occasione di lanciare almeno uno smartphone 5G nella prima parte del 2019, così come faranno diversi altri principali produttori.

Ricordiamo che, stando a quanto emerso sino a questo momento, Huawei P30 e P30 Pro dovrebbero avere un display con notch a goccia e il loro aspetto dovrebbe essere praticamente identico (le uniche differenze pare siano rappresentate dal comparto fotografico posteriore e dalle aperture inferiori), ovviamente con dimensioni diverse (schermo da 6,1 pollici per la versione “base” e da 6,5 pollici per quella Pro).

Fonte: Gizchina
Condividimi!