Le nuove colorazioni di Huawei P10 e P10 Plus, Greenery e Dazzling Blue, arrivano in Italia: dopo essere state presentate al MWC 2017 in collaborazione con Pantone, finalmente possiamo dargli uno sguardo più da vicino.

Huawei P10 e P10 Plus, top di gamma 2017 della casa cinese, possono contare su specifiche tecniche decisamente interessanti, in particolare se consideriamo i recenti cali di prezzo. Oltre al puro aspetto “tech”, quest’anno Huawei ha deciso di puntare sulla collaborazione con Pantone Color Institute, creando le due nuove colorazioni in questione.

P10 e P10 Plus Greenery e Dazzling Blue “uniscono colori di tendenza, fresche sfumature che evocano il verde della natura nel pieno della fioritura e il blu brillante delle notti d’estate“, donando un tocco glamour. Pier Giorgio Fuscas, Deputy General Manager Consumer Business Group di Huawei Italia, è decisamente soddisfatto della collaborazione:

“La collaborazione con Pantone Color Institute, azienda leader nello studio dei colori, conferma la volontĂ  di Huawei di volere sempre il meglio per i propri clienti. Combinando le competenze di Huawei nel design e nella lavorazione del metallo con la leadership indiscussa di Pantone Color Institute nello studio del colore, Huawei P10 e P10 Plus incarnano le diverse personalitĂ  degli utenti di oggi, sempre piĂą attenti non solo a un’infrastruttura tecnologica efficiente, ma anche ad un’estetica originale e al passo con i tempi.”

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche queste due versioni rimangono ovviamente identiche alle altre: display Full-HD da 5,1/5,5 pollici, SoC HiSilicon Kirin 960, 4/6 GB di RAM, 64/128 GB di storage, fotocamera posteriore con doppio sensore da 12 e 20 megapixel e così via (per le specifiche complete potete consultare i nostri articoli dedicati, qui e qui).

Huawei P10 e P10 Plus Greenery e Dazzling Blue sono ora disponibili in Italia agli stessi prezzi di listino degli altri colori, corrispondenti rispettivamente a 679 e 829 euro. Vi piacciono queste nuove colorazioni?

Vai a: recensione Huawei P10 e Huawei P10 Plus