Se avete avuto modo di provare un phablet dalle dimensioni generose come Huawei Mate 9, o uno dei suoi predecessori, saprete che nei primi giorni di utilizzo la paura più grande è quella di vederselo sfuggire dalle mani a causa delle misure abbondanti, anche se la situazione tende a normalizzarsi dopo alcuni giorni di utilizzo.

Siamo quasi certi che il primo componente a risentire di una eventuale caduta possa essere l’enorme display da 5,9 pollici eppure le immagini che vi mostriamo qui sotto illustrano una realtà leggermente diversa. Il Huawei Mate 9 protagonista delle immagini è rimasto schiacciato da una porta e l’impatto, probabilmente molto violento, ha provocato una evidente deformazione alla scocca dello smartphone.

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

579€ invece di 799€
-28%

A dispetto del danno subito, il display appare a prima vista intatto: il vetro ha seguito la deformazione dello chassis senza spezzarsi, come sarebbe stato logico attendersi. Purtroppo il display sottostante ha riportato danni evidenti visto che, a differenza di quelli utilizzati su Huawei Mate 9 Pro e Huawei Mate 9 Porsche Design non si tratta di un pannello flessibile. Viene dunque da chiedersi se Huawei abbia utilizzato un vetro particolarmente flessibile per Huawei Mate 9 o se si tratti solamente di un caso particolarmente fortunato. Ricordiamo che Huawei offre una copertura contro i danni accidentali allo schermo, che in questo particolare caso potrebbe essere difficilmente applicabile, visto il danno allo chassis.