HTC puntuale nonostante il ritardo: U12+ inizia a ricevere Android 9 Pie

HTC puntuale nonostante il ritardo: U12+ inizia a ricevere Android 9 Pie
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/htc_u12_plus_8_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/htc_u12_plus_8_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/htc_u12_plus_8_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/htc_u12_plus_8_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/htc_u12_plus_8_tta.jpg"}, "title": "HTC puntuale nonostante il ritardo: U12+ inizia a ricevere Android 9 Pie" }

Alla luce del fatto che l’interfaccia utente di HTC differisce in pochi elementi rispetto a quella di Android stock, non ci sentiamo di dar torto a coloro che si aspettavano uno sforzo in più da parte dell’azienda taiwanese per portare Android 9 Pie su un top di gamma come HTC U12+ in tempi più contenuti.

Se si vuole vedere comunque il bicchiere mezzo pieno, va detto che HTC almeno è stata coerente. Meno di un mese fa l’azienda prometteva su Twitter ai propri clienti che HTC U11, U11+ e U12+ sarebbero stati aggiornati all’ultima major release nel secondo trimestre del 2019, cioè nel periodo compreso tra aprile e giugno.

Detto, fatto, almeno in parte. HTC U12+ ha iniziato a ricevere l’aggiornamento tanto atteso: lo screenshot di sopra proveniente dalla Polonia ritrae il changelog che accompagna la build 2.37.401.4 da oltre un gigabyte, che è piuttosto conciso e oltre l’adozione di Android 9 Pie segnala delle migliorie generiche.

Nessun riferimento alle patch di sicurezza più aggiornate, ma dal momento che sarebbe curioso se HTC rilasciasse una build così importante mantenendo quelle di qualche mese fa, chiediamo a voi di segnalarci nei commenti se doveste incontrare delle novità in merito.

Fonte: Instagram
Condividimi!