Honor V10 visita il TENAA a una settimana dal debutto: ecco come sarà

A poco più di una settimana dalla presentazione ufficiale, che si terrà in Cina il 28 novembre, e a un paio di settimane da quella Europea, che si terrà il 5 dicembre a LondraHonor V10 fa visita al TENAA, l’ente cinese per la certificazione dei dispositivi radiomobili.

Abbiamo così la conferma definitiva che lo smartphone utilizza uno schermo 18:9, con cornici inferiori alla norma, cosa che ha portato allo spostamento del lettore di impronte digitali nella parte posteriore, al di sotto della doppia fotocamera posteriore.

Honor V10 sembra utilizzare uno chassis unibody metallico, come confermano anche le linee delle antenne, decisamente visibili rispetto ad altri modelli che tentano di mimetizzarle meglio. Sul retro troviamo una doppia fotocamera, anche se mancano indicazioni sui sensori utilizzati.

Per quanto riguarda le alte specifiche, secondo il TENAA troviamo uno schermo da 5,99 pollici con risoluzione FullHD+ (1080 x 2160) con un SoC HiSilicon Kirin 970, lo stesso che ha già impressionato su Huawei Mate 10 Pro. Il SoC, il primo dotato di una NPU (Neural Processing Unit), sarà affiancato da 6 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna, con una batteria da 3650 mAh e Android 8.0 Oreo, sul quale girerà ovviamente l’interfaccia proprietaria EMUI 8.0.

La fotocamera posteriore ospiterà due sensori da 20 e 16 MP mentre quella anteriore uno da 13 MP. La porta USB sarà di tipo Type-C e sarà disponibile in rosso, nero, blu e oro. L’appuntamento è dunque fissato al 28 novembre, ma nei prossimi giorni è molto probabile che parleremo ancora di queste offerte.

Vai a: Recensione Huawei Mate 10 Pro: un nuovo paradigma di smartphone

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pavanello Manuel

    Peccato non sia prevista la colorazione iconica Blue Sapphire. Non vedo l’ora di leggere il resto delle specifiche tecniche.

  • Mobile Suit Gundam

    Bianco/pseudo argento e’ veramente indecente.

    Design totalmente anonimo, si puo’ salvare solo in total black.

  • Thundek Mine

    Un pugno nell’occhio.

Top