Google Store lancia Country Picker, per acquistare all’estero

Google Store lancia Country Picker, per acquistare all’estero
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/CountryPicker-460x259.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/CountryPicker-635x357.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/CountryPicker.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/CountryPicker.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/CountryPicker.png"}, "title": "Google Store lancia Country Picker, per acquistare all’estero" }

Tutti produttori mondiali, non solo quelli di smartphone, commercializzano alcuni prodotti solo in determinati Paesi, rendendo difficile il loro acquisto in altri mercati. Non fa eccezione Google che, ad esempio, non commercializza i Google Pixel nel nostro Paese, obbligando chi ne volesse acquistare uno a ricorrere a siti stranieri.

Come vi abbiamo anticipato qualche giorno fa Google ha lanciato ufficialmente Country Picker sul Google Store che vi permetterà di scegliere da quale Paese acquistare il prodotto che state cercando. Ufficialmente Google offre questa possibilità per permettere, ad esempio, di regalare Google Home a un amico che vive a New York.

Con Country Picker potrete accedere dall’Italia al sito USA, effettuare l’acquisto, pagare con una carta di credito italiana e farlo spedire all’indirizzo di New York. In precedenza non era possibile accedere agli store stranieri né tanto meno pagare con una carta di credito che non fosse stata rilasciata in quel Paese.

Oltre a permettere di regalare o spedire prodotti all’estero, Country Picker permetterà agli italiani di acquistare prodotti non disponibili in Italia e farseli recapitare a casa, a patto ovviamente di conoscere qualcuno nel Paese nel quale viene effettuato l’acquisto.

Sfrutterete questa opportunità per acquistare, ad esempio, un Google Pixel o un Google Pixel XL? Il box dei commenti è a vostra disposizione.

Fonte: Google
Condividimi!