Google Maps per Android inizia ad avvisare anche gli utenti italiani della presenza di autovelox per la strada: la funzione, in fase di test da qualche mese in giro per il mondo, è finalmente in rollout nel nostro Paese.

Gli autovelox vengono inclusi nel percorso probabilmente grazie alle segnalazioni degli utenti, che hanno iniziato a poter dire la loro già a fine 2018 (perlomeno alcuni di loro). Provando a impostare un itinerario ci siamo accorti dell’indicazione di alcuni autovelox fissi, anche se la funzione sembra essere ancora abbastanza difficile da scovare. Google Maps dovrebbe avvisare della loro presenza anche durante la navigazione e potrebbe includere persino quelli mobili in caso di segnalazioni.

La versione di Google Maps è in questo caso la 10.16.1 (a bordo di un Samsung Galaxy S8), ma dovrebbe comunque trattarsi di un cambiamento lato server: a parità di versione non siamo infatti riusciti a replicare i risultati su altri smartphone Android. Se volete provare a scaricare l’ultima versione di Google Maps potete farlo direttamente dal Play Store seguendo il badge qui in basso.

Android app sul Google Play