Quale smartphone Android acquistare sotto i 200 euro? Video confronto

Quale smartphone Android acquistare sotto i 200 euro? Video confronto
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/confronto-fascia-bassa.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/confronto-fascia-bassa-460x259.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/confronto-fascia-bassa-635x357.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/confronto-fascia-bassa.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/confronto-fascia-bassa.png"}, "title": "Quale smartphone Android acquistare sotto i 200 euro? Video confronto" }

In questo periodo di regali natalizi uno smartphone è sempre gradito: ma se avete un budget limitato quali sono i migliori dispositivi da scegliere senza pentirsene subito dopo? Noi di TuttoAndroid abbiamo messo a confronto i device che, a nostro parere, sono le alternative più valide al di sotto dei 200€ ognuno per motivi differenti. Gli smartphone presi in esame sono:

In questo articolo ci concentreremo solamente sulle differenze tra i vari smartphone; per maggiori informazioni potete fare riferimento alla singole recensioni di cui avete il link nell’elenco precedente.

Altri confronti simili:


Video confronto

Qui di seguito trovate il nostro video che riassume le differenze principali che possono aiutare nella scelta di uno tra questi smartphone.


Le differenze

Gli smartphone confrontati nel nostro video condividono la stessa piattaforma hardware data da processore Qualcomm Snapdragon 410 (ad eccezione di Acer); le differenze principali si hanno a livello di RAM e di memoria interna come potete vedere dalle schede tecniche poco più sotto.

Ognuno di questi smartphone tuttavia presenta delle particolarità che possono essere più o meno importanti per alcuni utenti: Samsung galaxy J5 presenta un illuminatore frontale per i selfie ma non è dotato di retro-illuminazione dei tasti posteriori, ha “solo” 8 GB di memoria, ed è privo di sensore di luminosità; ASUS Zenfone 2 Laser è dotato di autofocus laser che gli garantisce un eccellente tempo di messa a fuoco, ha i tasti posteriori, è Dual SIM, ma non ha il chip NFC; Alcatel Idol 3 è anch’esso Dual SIM e permette, inoltre, di essere utilizzato “sottosopra”, ma non è dotato di espansione di memoria su questa variante da 16 GB.

Motorola Moto G è impermeabile e personalizza l’esperienza stock di Android con implementazioni smart come il Moto Display ma è privo di NFC e, in questa variante, ha solamente 1 GB di RAM e 6 GB di memoria interna (il modello consigliato è quello con 2 GB di RAM e 16 GB di memoria), infine, Acer Liquid Z630 è datato di una batteria da ben 4000 mAh e un display da 5.5 pollici ma ha una densità di pixel inferiore rispetto agli altri ed è meno ergonomico.

VEDI ANCHE

Acer Liquid Z630



VEDI ANCHE



VEDI ANCHE

Samsung Galaxy J5

Potete trovare ulteriori informazioni su questi smartphone rispettivamente sui siti ufficiali di Alcatel, Motorola, ASUS, Samsung e Acer.


Confronto fotografico

Premettendo che, tutti questi smarphone, hanno fotocamere più che sufficienti per la loro fascia di prezzo troviamo una resa più equilibrata su Alcatel OneTouch Idol 3, poi viene Motorola Moto G 2015 che ha davvero migliorato molto il comparto fotografico rispetto ai precedenti modelli, penultima posizione per ASUS che, nonostante la messa ha fuoco fulminea, soffre maggiormente in notturna e nel dettaglio generale. In fondo alla classifica troviamo Samsung Galaxy J5 che avrà pure un flash più potente degli altri, ma non raggiunge lo stesso livello di dettaglio, soprattutto in notturna ma anche in ogni altro ambito. Paragonabili i risultati delle fotocamere frontali con leggero vantaggio per quella di Samsung; giudicate voi stessi dalle gallerie sottostanti.

  • Esterna
  • Macro
  • Punta e scatta
  • Poca luce
  • Buio con Flash
  • Illuminazione stradale
  • Fotocamera frontale

In conclusione

Come sempre non c’è un vero vincitore ma ciò che più si avvicina alle vostre esigenze. Da questo confronto emerge una maggiore completezza di Alcatel OneTouch Idol 3 ma anche gli altri modelli hanno caratteristiche peculiari che potrebbero farne preferire l’acquisto rispetto a quest’ultimo: se siete amanti dei punta e scatta potete pensare ad ASUS Zenfone 2 Laser, se desiderate l’impermeabilità e Android (quasi) stock allora meglio Motorola Moto G, se siete amanti dei selfie allora potreste considerare il Samsung Galaxy J5, se cercate uno smartphone con una batteria che vi duri 2 giorni allora Acer Liquid Z630  e così via. Tutte informazioni che vi dettagliamo e spieghiamo nel video confronto in alto.

La discriminante di prezzo non si pone particolarmente, tutti gli smartphone si trovano quasi a ridosso dei 200 euro, di seguito per comodità, trovate le migliori offerte sul web.

Motorola Moto G 2015 (recensione): Nessuna offerta al momento (consigliata però la versione 2GB di RAM Nessuna offerta al momento)

Alcatel OneTouch Idol 3 (recensione): Nessuna offerta al momento

Asus Zenfone 2 Laser (recensione):

Samsung Galaxy J5 (recensione): 

Fateci sapere in un commento quale potrebbe essere la vostra scelta e il perché!