Questo sito contribuisce alla audience di

Recensione Acer Liquid Z630

Acer Liquid Z630 è uno degli smartphone più ben riusciti alla casa taiwanese negli ultimi anni. L’azienda, con questo dispositivo, punta molto su autonomia e prezzo contenuto, ma le performance per fortuna non sono state tralasciate. Uno smartphone di fascia più bassa che media che sorprende su diversi fronti e che si piazza tra i migliori di questo 2015.

Scopriamolo meglio attraverso la nostra recensione.

Video recensione di Acer Liquid Z630

Hardware & Connettività

Dal punto di vista hardware il nuovo Acer Liquid Z630 sembra ben pensato. Il processore è un Mediatek MT6735 da 1.3GHz che viene accompagnato da ben 2 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna, espandibile questa attraverso MicroSD.

Sul fronte campeggia un ampio display da 5.5 pollici di buona qualità: la risoluzione è 1280×720 pixel, sicuramente un po’ bassa ma nella pratica la definizione è più che accettabile. Sopra al display sono alloggiati il sensore di luminosità, quello di prossimità, la capsula audio concentrica, un LED di notifica RGB e la fotocamera frontale da 8 megapixel.
Un sensore con la stessa risoluzione è presente anche sul retro affiancato da un flash LED singolo ed un secondo microfono per rimuovere i rumori ambientali.

Lato connettività Acer Liquid Z630 ha una gradita sorpresa: due slot per micro-SIM. Supporta quindi due SIM contemporaneamente ed è possibile cambiare a caldo (senza riavviare lo smartphone) la scheda abilitata per la connettività dati. Supporta le reti GSM, 3G, HSPA+ fino ad LTE di categoria 4 ed ovviamente è dotato di moduli per Wifi, Bluetooth 4.0 e GPS. Niente NFC.

Nel complesso un hardware di tutto rispetto se si considera che lo smartphone viene venduto nella fascia dei 200 euro.

Acer Liquid Z630

Acer Liquid Z630

acer-liquid-z630-4

Ergonomia, Design & Materiali

Acer Liquid Z630 misura 156.3 x 77.5 x 8.9 mm mentre il peso si aggira sui 160 grammi, non molti per un dispositivo così grande. La scocca è interamente realizzata in plastica, liscia sui bordi e zigrinata sul retro. La costruzione purtroppo però non è eccelsa e non mancano alcuni scricchiolii di troppo durante l’utilizzo quotidiano.

Le linee stilistiche dello smartphone sono curve ed ergonomiche: è piacevole tenere in mano Liquid Z630 e l’impugnatura è bella salda, anche grazie alla zigrinatura sul posteriore. Ovviamente lo smartphone non ha dimensioni contenute ed è per questo che utilizzare il dispositivo con una sola mano non è sempre un’impresa facile, anche a causa dell’inesistenza di funzionalità software per semplificare questo utilizzo.

acer-liquid-z630-2

Display, Audio & Multimedia

Il display di Acer Liquid Z630 è un pannello LCD IPS di buona fattura. La risoluzione è 1280×720 pixel – il che potrebbe far storcere il naso su un 5.5 pollici, ma la verità è che comunque le immagini risultano ben definite e belle da vedere.

La lacuna più grossa, se proprio vogliamo trovare il pelo nell’uovo, è una riflettanza eccessiva da parte dello schermo protettivo. Niente però di cui preoccuparsi eccessivamente.

Buoni i colori e così anche i neri ed i bianchi (solo questi leggermente tendenti al giallo). Ottimi invece gli angoli di visuale grazie alla tecnologia IPS.

acer-liquid-z630-3

Fotocamera

Il comparto fotografico di Acer Liquid Z630 non è certamente il piatto forte di questo smartphone. Considerando però, anche in questo caso, la sua fascia di prezzo, non possiamo lamentarci. Sul posteriore è presente una 8 megapixel di buona qualità che riesce a scattare foto apprezzabili quando le condizioni di luminosità ambientali sono favorevoli. Fatica un po’ invece in situazioni più estreme ma basta calibrare la messa a fuoco o utilizzare le funzionalità software implementate per far uscire comunque una fotografia chiara. I video invece sono appena sufficienti pur riuscendo a registrare fino alla qualità 1080p.

La fotocamera frontale, invece, è deludente. Se amate farvi i selfie questo non è propriamente lo smartphone per voi. Pur trattandosi infatti di una 8 megapixel, il software tende a sfocare molto i bordi dei soggetti inquadrati abbassando notevolmente la qualità. Chissà però che magari un giorno Acer possa migliorare questo aspetto.


Batteria & Autonomia

Col vostro attuale smartphone non riuscite ad arrivare a sera? Allora sarà tutta un’altra storia con questo Z630. L’accumulatore da 4000 mAh, insieme al processore dai limitati consumi e al display non particolarmente definito, permette un’autonomia degna di lode.

I 2 giorni di utilizzo sono assicurati con circa 5 ore di display nell’arco di 36 ore, con ancora un po’ di carica per affrontare la sera successiva. Insomma, da questo punto di vista e a questo prezzo, il Liquid Z630 sembra non avere rivali.

acer-liquid-z630-5

Software

Lato software troviamo Android 5.1 Lollipop con una interfaccia grafica a metà tra la stock di Android e quella precedente di Acer. Notevole è il progresso fatto in questo senso dalla casa taiwanese che da anni si ostinava ad appesantire il sistema con fronzoli dal sapore passato.

Il risultato è un software fluido, reattivo, prestante, paragonabile a quello di Motorola che notoriamente non effettua modifiche grafiche.

Fra le applicazioni pre-installate ci sono quelle di Google, quelle di Acer ed alcuni giochi molto semplici di Gameloft. Le più degne di nota sono quelle che fanno parte della suite Acer: in ordine abFiles, abMusica e abPhoto sono le applicazioni per gestire contenuti multimediali (e non) sullo smartphone. Applicazioni semplici e con funzionalità di base ma aggiornate al piacevole material design (e, piccola nota: supportano anche la Chromecast). Acer Aid Kit invece è un’applicazione con 3 funzioni: dottore di sistema per migliorare le performance, risparmio energia per tenere sotto d’occhio la batteria (non che ce ne sia in realtà bisogno) con possibilità di bloccare le applicazioni che generano battery drain in background, e backup e ripristino nel caso si voglia fare un reset dello smartphone senza perdere i dati.

Non manca poi un’applicazione Torcia che sfrutta il flash della fotocamera e la radio FM.

La tendina delle notifiche invece è a doppio slide, come ormai da tradizione Android. Al secondo swipe escono allo scoperto i collegamenti rapidi che sono espandibili e modificabili cliccando la matita in alto a destra. Fra i collegamenti rapidi ce ne sono alcuni diversi dal solito: Bluelight Shield per ridurre l’emissione di luce blu e Lampeggiamento per utilizzare lo smartphone come una torcia.

software-z630

In conclusione

Acer Liquid Z630 è in conclusione uno smartphone che sorprende. Si posiziona di diritto fra i migliori del 2015 grazie alle sua caratteristiche tecniche ed al prezzo contenuto. Di listino viene offerto a 229 euro ma cercando in rete non è ormai difficile trovarlo a 189 euro. Si scontra decisamente con Asus Zenfone 2 Laser (5.5 pollici) e, volendo, Motorola Moto G 2015, che però ha una diagonale del display più contenuta.

Il suo punto di forza maggiore è sicuramente l’autonomia dato che sul mercato, a questo prezzo, non ci sono smartphone capaci di risultati simili e, fortunatamente, non sono stati lasciati troppo indietro gli altri aspetti.

Migliori offerte sul web per Acer Liquid Z630: Nessuna offerta al momento

PAGELLA

Display:
7.8
Ergonomia:
7.4
Hardware:
7.8
Software:
8.3
Batteria:
9.0
Fotocamera:
7.2
Qualità/prezzo:
9.0
Materiali:
7.3
Audio:
7.0
Esperienza Utente:
8
VOTO GENERALE:
8.2

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Tito73

    😱😱😱😱😱

  • StupidiTelefoniSottiletta

    Telefono superbo, li massacra tutti, è un prodotto intelligente
    E anche la recensione molto bella, complimenti sinceri, Mikhael

  • BanditWay

    La versione Z630s ha la stessa fotocamera? Esistono smartphone in questa fascia di prezzo e con queste caratteristiche (con ottima durata della batteria) che abbia una fotocamera migliore? Forse ascend g7? Uscirà in Italia Huawei enjoy 5?
    Grazie per l’attenzione.

    • La versione Z630s ha in più solamente un ulteriore GB di memoria RAM arrivando così a 3. Con 4000 mAh di batteria non c’è molto su questa fascia.. Zenfone2 Laser di Asus e Moto G 2015 sono i più simili, o appunto G7 spendendo qualcosina di più. Riguardo Enjoy non ti so dire.

  • Yuto Arrapato

    mi illudo se spero la cam migliori con aggiornamenti software?
    la versone S è migliore in tal senso, la proverete?
    grazie

    • Non so se riusciremo a provarlo ma guardando le caratteristiche tecniche di diverso c’è solo la memoria RAM che arriva a 3 GB. La fotocamera frontale migliorerà con un aggiornamento software? È possibile ma non mi aspetterei enormi cambiamenti.

Top