Ecco cosa ha mostrato in gran segreto Samsung al MWC 2017

In occasione del Mobile World Congress 2017, tenutosi qualche settimana fa a Barcellona, Samsung ha tenuto un evento riservato a pochi partner selezionati nel corso del quale ha mostrato alcune novità in arrivo. Una fonte che ha voluto mantenere l’anonimato ha raccontato a The Korea Herald cosa c’era in quella stanza d’albergo e cosa possiamo aspettarci nel futuro di Samsung.

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della possibilità che Samsung Galaxy S8 potesse avere una parte del display sensibile alla pressione, in particolare la zona della barra di navigazione. In realtà sembra che si tratti di una tecnologia che non sarebbe pronta per essere presentata presto, quindi potrebbe slittare al prossimo anno.

Quello che Samsung ha mostrato è una serie di nuove tecnologie per gli schermi: oltre al Force Touch c’erano OLED senza polarizzatore, che dovrebbero ridurre sensibilmente il consumo energetico, visori VR con altissime risoluzioni (si parla di 1200 ppi e di una prossima versione con 1500 ppi) e schermi OLED senza emissione di luce blu.

Si tratta di tecnologie che richiedono ancora del tempo per essere completamente sviluppate e che dovrebbero essere lanciate entro uno o due anni. Tra pochi giorni scopriremo dunque se Samsung Galaxy S8 avrà un’area del display sensibile alla pressione o se invece dovremo attendere, magari Galaxy Note 8 che dovrebbe arrivare nella seconda metà del 2017.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top