Android TV: dal prossimo anno tutte le app dovranno usare i nuovi suggerimenti

Android TV: dal prossimo anno tutte le app dovranno usare i nuovi suggerimenti
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/android-tv-logo-blog.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/android-tv-logo-blog-460x259.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/android-tv-logo-blog-635x357.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/android-tv-logo-blog.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/06\/android-tv-logo-blog.png"}, "title": "Android TV: dal prossimo anno tutte le app dovranno usare i nuovi suggerimenti" }

Tutti i vari servizi di Google vanno evolvendosi nel tempo ed ora una situazione di questo tipo si sta verificando per Android TV. Il colosso di Mountain View ha modificato di recente l’aspetto dell’interfaccia utente di Android TV e contestualmente sono stati introdotti dei cambiamenti nel modo in cui le app di terze parti interagiscono con la home screen.

I suggerimenti provenienti da applicazioni che fanno ancora uso del vecchio sistema erano ancora permessi anche con la nuova interfaccia utente. La situazione si appresta adesso ad evolversi: Big G ha annunciato che il vecchio sistema di suggerimenti verrà gradualmente eliminato nel corso del prossimo anno.

Durante l’edizione 2017 del Google I/O, Google aveva annunciato ufficialmente che Android TV avrebbe ricevuto una nuova user interface. L’obiettivo perseguito consisteva nell’ottimizzare sia l’aspetto che la user experience della piattaforma. Non era un risultato semplice da ottenere, se si tiene conto di quanto basico sia il controller di Android TV e di quanto sia cambiata la piattaforma con l’arrivo di molteplici applicazioni per giochi, film, TV shows e non solo.

La prima versione della home screen di Android TV non era mal disegnata, tuttavia a Google va riconosciuto il merito di essere stata capace di migliorare la user experience con il nuovo aggiornamento.

Il cambiamento dell’interfaccia utente ha inciso sul modo in cui le app di terze parti vengono mostrate nella home screen. Una volta aggiornato il dispositivo alla nuova release software, i suggerimenti provenienti da app che ancora utilizzano le vecchie API venivano aggiunti ad un canale per quella specifica applicazione. In mancanza di un canale apposito sulla home screen, ne sarebbe stato creato uno per consentirgli di dare suggerimenti all’utente.

Il prossimo anno la situazione cambierà: Google procederà all’eliminazione del vecchio sistema di suggerimenti. Le app che ancora ne fanno uso continueranno a poter mostrare contenuti nella home screen. Tutttavia non verranno più creati svariati canali per i suggerimenti di ciascuna app, Android TV farà confluire tutti i suggerimenti in un unico canale mostrato nella parte bassa della schermata.

Fonte: Xda-developers