Lei Jun, CEO di Xiaomi, durante una conferenza tenutasi a Jinan ha deciso di regalare due attese novitĂ  per tutti i fan dell’azienda e per gli appassionati di tecnologia: forse per errore, ecco che tramite la sua diretta con l’applicazione Mi Live ora conosciamo la data di presentazione di Xiaomi Max e l’aspetto del futuro Xiaomi Mi Band 2.

Partiamo dal nuovo e atteso phablet dell’azienda cinese: Xiaomi Max verrĂ  presentato il prossimo 10 maggio, e Lei Jun ha aggiunto che, oltre allo schermo dalle dimensioni notevoli, anche la batteria sarĂ  una piacevole sorpresa. Xiaomi Max è atteso infatti con un display da ben 6,4″ e con un design che sembra ricordare Xiaomi Mi 5. 

Inoltre Xiaomi Max è apparso anche in una nuova immagine, caricata su Weibo, che mostra solo l’angolo alto frontale e che sembra confermare il design emerso con il render che potete vedere sotto. Assente il logo Mi, in favore di una completa simmetria del device.

Il phablet è già stato avvistato su AnTuTu e GFXBench (con una nuova CPU), mentre Xiaomi potrebbe averlo scelto anche per lanciare il suo servizio di pagamento mobile Pay.

Lei Jun ha anche deciso di mostrare “accidentalmente” durante la videoconferenza il suo polso sinistro, in cui un nuovo braccialetto intelligente faceva bella mostra di sĂ©; presente un piccolo display in grado di visualizzare l’ora, oltre a quello che sembra un ampio pulsante dall’utilitĂ  ancora misteriosa. Che ne direste se Xiaomi Mi Band 2 fosse proprio così? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Mi-Band-2

Via