POCOPHONE F1, uno degli smartphone col più elevato rapporto qualità-prezzo, già gode di un certo interesse nella comunità degli sviluppatori considerando la disponibilità di varie custom ROM, kernel, porting di Google Fotocamera e via dicendo.

Nemmeno il noto sviluppatore Francisco Franco ha potuto ignorare il nuovo flagship killer di Xiaomi; ne e è la prova la recente pubblicazione del Franco Kernel.

L’autore ha difatti aperto il topic relativo sul forum di XDA annunciandone la disponibilità e aggiungendovi le varie indicazioni relative al download e all’installazione. Qui trovate la discussione in questione, già ricca di commenti a riprova di quanto i lavori di Francisco Franco siano seguiti dalla comunità degli appassionati.

Trattandosi comunque di una prima release, nonostante Franco Kernel sia particolarmente noto per la sua stabilità, c’è tuttavia da risolvere qualche problema. Ad esempio per i dispositivi aggiornati alla MIUI 10 Beta basata su Android 9 Pie il Wi-Fi non funziona.

Comunque, chi volesse provarlo lo può scaricare tramite questo link. Fatto questo, sta poi a voi scegliere se installarlo sul vostro POCOPHONE F1 manualmente oppure semplificare il processo scaricando l’app dedicata di Francisco Franco. Costa 4,29 euro e la trovate sul Play Store e nel badge a seguire.

Android app sul Google Play

Vai a: Recensione POCOPHONE F1: sa di flagship-killer e best-buy, ma con qualche compromesso