Xiaomi introduce un servizio simile a Benessere Digitale e WiFi Probe Protection in MIUI 10 Global Beta

Xiaomi introduce un servizio simile a Benessere Digitale e WiFi Probe Protection in MIUI 10 Global Beta
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/xiaomi_mwc18_tta_02-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/xiaomi_mwc18_tta_02-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/xiaomi_mwc18_tta_02.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/xiaomi_mwc18_tta_02.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/xiaomi_mwc18_tta_02.jpg"}, "title": "Xiaomi introduce un servizio simile a Benessere Digitale e WiFi Probe Protection in MIUI 10 Global Beta" }

Uno dei vantaggi di MIUI, l’interfaccia che accomuna, a eccezione degli Android One, gli smartphone Xiaomi, è la possibilità di ricevere alcune funzioni indipendentemente dalla versione di Android. È dunque possibile vedere alcune novità introdotte da Android 9 Pie anche su smartphone che utilizzano versioni precedenti, come Oreo o Nougat.

È il caso di una versione personalizzata di Benessere Digitale, introdotta lo scorso anno da Google con Android 9 Pie, arrivata ora sulla versione Global Beta di MIUI 10. La funzione offre una visione d’insieme sull’utilizzo dello smartphone, mostrando il tempo in cui lo schermo rimane acceso, l’utilizzo di ogni singola app con tanto di tabelle orarie.

È inoltre possibile impostare un tempo limite per l’utilizzo, con un promemoria che avvisa l’utente nel caso venga superato. In questo modo Xiaomi prova ad aiutare gli utenti a “disintossicarsi” dallo smartphone, limitandone l’uso compulsivo.

La più recente versione di MIUI 10 Global Beta introduce inoltre la funzione WiFi Probe Protection. Grazie a questa novità a ogni connessione WiFi viene generato un MAC address casuale per lo smartphone, fornendo dunque una maggiore protezione, soprattutto nel caso di connessioni a reti WiFi pubbliche.

Le due funzioni sono disponibili con le closed beta (9.4.15) di MIUI e al momento sembrano disponibili sugli smartphone con Android 9 PieAndroid 8.1 Oreo.

Fonte: Xda-developers
Condividimi!