Vivo Funtouch OS 9 è ufficiale con i nuovi X27 e X27 Pro

Vivo Funtouch OS 9 è ufficiale con i nuovi X27 e X27 Pro
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Funtouch-OS-9-2.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Funtouch-OS-9-2-460x210.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Funtouch-OS-9-2-635x290.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Funtouch-OS-9-2.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Funtouch-OS-9-2.jpg"}, "title": "Vivo Funtouch OS 9 \u00e8 ufficiale con i nuovi X27 e X27 Pro" }

Un paio di sere fa Vivo ha presentato ufficialmente in Cina i suoi X27 e X27 Pro, accompagnando il lancio dei suoi nuovi smartphone con la rinnovata Funtouch OS 9, finalmente basata su Android 9 Pie.

Se da una parte i due smartphone, non esattamente privi di somiglianze con il V15 Pro presentato un mese fa, hanno reso ufficiali le numerose indiscrezioni circolate in tempi recenti e ci hanno offerto un primo assaggio di caratteristiche che potremmo presto rivedere più da vicino sul ben più atteso OnePlus 7, d’altro canto non si può ignorare l’altra protagonista dell’evento di Vivo: la versione rinnovata della skin Android che il brand cinese ha scelto di chiamare Funtouch OS 9.

Questa nuova versione della Funtouch OS di Vivo si basa, come detto, su Android 9 Pie e sebbene fosse già presente a bordo del già citato V15 Pro, il produttore ha colto l’occasione per rimarcare le novità presenti in questo nuovo aggiornamento. Stando a quanto riferito nel corso dell’evento, la Funtouch OS 9 porta in dote ben 72 nuove feature, 55 ottimizzazioni di svariati dettagli ed un totale di 263 miglioramenti della UI. Tutti questi numeri, secondo quanto dichiara Vivo, si traducono in un’interfaccia nel complesso più semplice e più bella, ma al contempo anche più smart e user friendly, insomma migliore sotto tutti i punti di vista e più piacevole da utilizzare rispetto alla versione precedente.

Il produttore cinese ha aggiornato la propria personalizzazione del sistema operativo rendendola più vicina ai canoni stilistici di Android 9 Pie, per lo meno per quanto riguarda i colori, che Vivo definisce “soft and restrained” e che adesso vedono una netta predominanza del bianco. In ogni caso, la Funtouch OS 9 permette all’utente di personalizzare la UI a proprio piacimento, modificando temi, layout delle icone, aggiungendo bordi arrotondati e modalità scure. A queste novità si accompagna anche una nuova collezione di sfondi astratti.

D’ora in poi la Funtouch OS 9 sarà presumibilmente presente a bordo di tutti i nuovi smartphone Vivo.

 

 

Fonti: Gsmarena, Sparrowsnews