Fusione Wind Tre Italia: forse l’ok arriverà la prossima settimana

La vicenda della fusione Wind Tre Italia sembrerebbe in procinto di giungere alla conclusione. Dopo numerosi rinvii, sembra che la Commissione Europea sia intenzionata a pronunciarsi (finalmente) sulla tanto chiacchierata operazione.

Dopo che nel mese di luglio l’operatore Free Mobile aveva acquistato parte delle frequenze in possesso di Wind e Tre, oggi tramite Bloomberg arriva un’indiscrezione secondo la quale Margrethe Vestager, commissario UE che si occupa del caso, potrebbe indire una conferenza stampa la prossima settimana per dare il via libera alla fusione Wind Tre Italia.

I numerosi ritardi riscontrati finora erano dovuti al fatto che la suddetta operazione di mercato è stata analizzata attentamente, allo scopo di verificare se essa avrebbe danneggiato la libera concorrenza oppure no. Proprio per evitare questo aspetto, i due operatori sono stati costretti a vendere parte delle proprie infrastrutture per favorire l’ingresso sul mercato di un nuovo concorrente e ristabilire così il numero di quattro operatori telefonici insieme a TIM e Vodafone.

Naturalmente la nostra speranza, in quanto consumatori, è quella di poter assistere ben presto ad un calo delle tariffe derivato dalla maggiore concorrenza. E’ un dato di fatto che negli ultimi mesi le offerte telefoniche non siano più competitive, con pochi vantaggi per i clienti che spesso assistono a rimodulazioni non sempre lecite.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Lavinia77

    Quindi le attuali antenne della Tre diventeranno anche Wind e viceversa?

    • scumm78

      non tutte perche’ ne hanno vendute una bella fetta a free mobile.
      Comunque antenne e negozi si fonderanno

  • Tristania

    Meno male che sono passata a tim… Proverò anche il nuovo operatore e me li sono fatta tutti ahahahaaaa

    • Matteo

      Veramente… non ci siamo ancora conosciuti..

  • Luca Antoni

    Se ci sarà l’ok, dopo il problema di avere segnale con la tre o la Wind sarà definitivamente risolto? Useranno le stesse antenne? Se si quanto ci metteranno a unificare le frequenze?

    • scumm78

      Ci sono posti dove ne tre ne wind funzionano e in quei posti il problema rimane.

      • Luca Antoni

        Ok, apparte questi posti abbandonati dagli operatori

        • scumm78

          La maggior copertura dipendera’ da quanti sono i posti dove tre ha segnale e wind no o viceversa. In questi posti ci sara’ sicuramente copertura ma da qui a dirti se “il problema di avere segnale con la tre o la Wind sara’ definitivamente risolto” ce ne passa… Ci sara’ sempre problema di copertura, cosi’ come c’e’ con tim e vodafone. Il nuovo operatore creato dalla fusione avra’ maggiore copertura rispetto ai due singoli? Si puo’ tranquillamente dire di si.

Top