H3G Italia, conosciuto più semplicemente con il nome di Tre (o anche “3”), è uno dei principali operatori di telefonia mobile in Italia. Dal 2016 è entrato a far parte di Wind Tre S.p.A., società nata grazie alla fusione con Wind e controllata al 50% da CK Hutchison e al 50% da VimpelCom (VEON), ma nonostante ciò continua a operare sul territorio con il marchio Tre.

Chi è Tre

Fondata nel 1999 da Tiscali, Franco Barnabè e San Paolo col nome di Andala UMTS, nel 2000 vince la gara per le licenze UMTS e passa sotto il controllo di Hutchison Whampoa. Dopo aver stretto un accordo con TIM per il roaming nazionale nel corso del 2003, lancia i propri servizi commerciali un anno dopo, con una copertura inferiore al 60% della popolazione.

Dopo aver sperimentato al lungo le trasmissioni DVB-H l’azienda attraversa un periodo di crisi nel 2008, che portano alla messa in vendita della società. A settembre dello stesso anno pero l’A.D Vincenzo Novari annuncia un piano di ristrutturazione che prende il via nel gennaio successivo, con un’organizzazione più snella ed efficiente.

Nel 2011 la compagnia fa registrare i primi utili, dopo dieci anni di sofferenza e nel 2012 lancia il servizio 4G/LTE in provincia di Frosinone, e in seguito su Roma e Milano. Nel mese di agosto del 2015 viene annunciata la joint venture con Wind che sarà ufficializzata oltre un anno dopo, con Maximo Ibarra che subentra come nuovo Amministratore Delegato. Il 31 dicembre 2016 nasce Wind Tre S.p.A., nata dall’incorporazione di Wind Telecomunicazioni S.p.A. all’interno di H3G S.p.A.

Dal marzo 2018, così come Wind, rende disponibile la rete unificata 4.5G denominata Super Rete, con velocità massima in download di 1 Gbps; quest’ultima raggiunge nel corso dei mesi sempre più province italiane, mentre le sperimentazioni sul 5G promettono un lancio nel corso del 2020.

Copertura e velocità Tre

In seguito alla fusione con Wind e alla nascita di Wind Tre, Tre offre una copertura 2G (GSM e GPRS), 3G (HSDPA fino a 42,2 Mbps), 4G (LTE fino a 150 Mbps) e 4.5G (Super Rete). Sfrutta o sfrutterà le frequenze 26 GHz (5G), 800, 900, 1800, 2100, 2600 e 3700 MHz (5G). La Super Rete permette di raggiungere una velocità massima di 1 Gbps in download, ma non è disponibile in tutta Italia: a questo link potete consultare la mappa delle zone coperte.

Assistenza Tre

Il servizio clienti Tre può essere contattato al numero 133 (dall’estero +39 393 393 4077) oppure inviando un messaggio attraverso i canali social, su Facebook o Twitter. All’interno della sezione Assistenza del sito Tre è possibile trovare le domande frequenti (FAQ), i moduli e tutte le informazioni o istruzioni per risolvere le questioni più comuni, oltre che una sezione per inviare una richiesta specifica.

Ecco alcuni numeri utili forniti dall’operatore:

  • 4030: per i clienti ricaricabili, numero per effettuare una Ricarica 3, consultare il credito residuo, i bonus, le soglie e le opzioni tariffarie;
  • 4034: per i clienti con abbonamento, numero per conoscere lo stato delle soglie del piano tariffario, il metodo di pagamento attivo e le fatture;
  • 4040: informazioni sul piano tariffario e per gestire Servizi e Opzioni in autonomia;
  • 4133: Segreteria Telefonica (dall’estero +39 393 393 4133);
  • 800832323: per sospendere la SIM in caso di smarrimento, disponibile 24 ore su 24 (dall’estero +39 393 393 4077);
  • 800179797: servizio gratuito per i clienti che utilizzano prodotti per la connessione a Internet e per il supporto dedicato a Web Cube, Web Pocket e chiavette (dal lunedì al sabato, esclusi festivi, dalle 8:00 alle 24:00);
  • 803133: informazioni sulle offerte e le promozioni.

L’assistenza per i clienti Business (Aziende e Partita IVA) è invece disponibile al 139 (dall’estero +39 393 393 4077). Sul Play Store è disponibile l’app ufficiale che permette di gestire il piano tariffario e tenere sotto controllo soglie e traffico residuo. Potete scaricarla utilizzando il badge qui sotto.

Android app sul Google Play

Tipologia di offerte Tre

Le offerte Tre si concentrano sul tutto incluso e generalmente comprendono minuti, SMS e tanti GB di Internet, con la possibilità di abbinamento di uno smartphone (Android o iOS) a rate tramite carta di credito. Quest’ultimo è uno degli aspetti su cui notoriamente punta molto Tre, inizialmente solo in abbonamento ma con il tempo anche con le offerte ricaricabili. Interessante il servizio GIGA BANK, che permette di utilizzare i GB non utilizzati nei mesi precedenti.

Le offerte Tre sono generalmente della serie ALL-IN, PLAY o FREE, con o senza lo smartphone abbinato: in particolare le proposte FREE includono la possibilità di cambiare spesso lo smartphone, godendo di una KASKO per proteggere contro i danni accidentali. Come gli altri operatori, anche Tre propone spesso particolari tariffe in “edizione limitata”, solo per periodi di tempo specifici o attivabili solo dai clienti di determinati operatori: solitamente queste risultano decisamente più convenienti a livello di prezzo.

Nel listino Tre sono anche presenti offerte dedicate ai professionisti, alle aziende e ai clienti Business, con smartphone da abbinare o soglie ad hoc. Per tutti i dettagli aggiornati sulle offerte Tre potete consultare la pagina dedicata; potete anche confrontare le tariffe con quelle degli altri operatori nel nostro articolo sulle migliori offerte telefoniche.

Tre consigliato per

Tre è l’operatore consigliato per chi vuole una rete veloce a prezzi competitivi, specialmente se ha intenzione di abbinare un nuovo smartphone (magari di fascia alta) con carta di credito. La copertura è sempre stata un po’ il tallone d’Achille di Tre (anche se dipende dalla zona ovviamente), ma nel corso del tempo e – soprattutto – con la fusione con Wind e la nascita della rete unificata, ci sono stati grandi passi avanti.