Questo sito contribuisce alla audience di

Nokia 6: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Nokia 6 è stato presentato nei primi giorni del 2017, segnando così il ritorno della casa finlandese nel mercato mobile. Nokia non è più sola però, ma un’altra azienda finlandese, ossia HMD Global, commercializza ora i suoi smartphone con il marchio Nokia. Il team che sta dietro ai dispositivi non è cambiato, per cui ci si aspetta standard molto elevati dai nuovi prodotti.

Nokia 6 è stato inizialmente commercializzato unicamente in Cina, ma dopo l’evento tenutosi al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, HMD Global ha annunciato l’arrivo dello smartphone Android anche sul nostro mercato. Il nuovo smartphone targato Nokia è inoltre il primo a montare Android come sistema operativo, dopo l’esperienza non certo positiva con Microsoft.

Le parole chiave per Nokia 6 sono tre: materiali, fluidità e sicurezza, il tutto a un prezzo economico. Lo smartphone in questione può infatti vantare un’ottima scocca in metallo, resistente e dall’aspetto premium, un’interfaccia stock pulita da funzioni inutili e veloce, oltre a un sistema sempre aggiornato sul lato sicurezza grazie alle ultime patch di sicurezza installate a bordo.

Indice:

Caratteristiche tecniche di Nokia 6

La scheda tecnica parla chiaro, siamo di fronte a uno smartphone di fascia media, ma che può difendersi bene grazie a un hardware di livello. Il display di Nokia 6 è un pannello da 5,5″ con risoluzione FullHD (1920 x 1080 pixel) protetto da Gorilla Glass 3 con finitura 2,5D, ottimo per la fascia di prezzo. A muovere il tutto c’è il processore Qualcomm Snapdragon 430 con CPU octa core a 1,5GHZ e GPU Adreno 505, unito a 3 GB di RAM LPDD3. Per il nostro mercato è prevista un’altra versione chiamata Nokia 6 Special Edition, caratterizzata da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, il doppio rispetto ai 32 GB della versione standard. Per entrambi i modelli la memoria interna è espandibile tramite microSD, fino a un massimo di 128 GB.

Sul comparto fotografico troviamo una fotocamera posteriore da 16 MP con flash LED dual tone, autofocus a riconoscimento di fase, pixel da un micron e apertura focale f/2.0. Per quanto riguarda la fotocamera frontale si parla di una 8 MP con apertura focale f/2.0, a completare una dotazione di tutto rispetto. La batteria è da 3.000 mAh e supporta il Quick Charge 3.0, risultando decisamente capiente in relazione al SoC poco energivoro a bordo.

Quasi nessuna rinuncia sul lato connettività, grazie alla presenza del 4G/LTE, WiFi 802.11 b/g/n (manca la banda ac), Bluetooth 4.1, GPS, USB OTG e supporto al Dual SIM. Non manca un doppio speaker stereo con supporto al Dolby Atmos e un comodo lettore di impronte digitali frontale, integrato nel tasto Home.

I materiali utilizzati per Nokia 6 sono di tutto rispetto. Parliamo infatti di una scocca realizzata interamente in alluminio serie 6000 con doppio processo di anodizzazione, che a seguito di svariati test di resistenza online si è rivelato essere solido e duraturo. Le dimensioni dello smartphone sono di 154 x 75,8 x 7,8 millimetri, per un peso complessivo di 169 grammi.

Come detto, Nokia 6 è il primo smartphone di casa Nokia, o meglio HMD Global, a utilizzare Android come sistema operativo. La versione installata a bordo è l’ultima disponibile, Android 7.1 Nougat, ma l’azienda promette un costante aggiornamento grazie alle mensili patch di sicurezza fornite da Google.

Design di Nokia 6

Nokia 6 presenta un design che a primo impatto potrebbe risultare anonimo, ma senza dubbio robusto. Frontalmente il display presenta un’elegante curvatura 2,5D, insieme ai tasti fisici di cui il tasto Home integra il lettore di impronte digitali. Sul fianco trovano alloggiamento il pulsante di spegnimento e il bilanciere del volume, mentre sopra e sotto troviamo rispettivamente il jack audio da 3,5 mm e la porta micro USB affiancata a uno speaker, mentre il secondo è integrato nella capsula auricolare frontale. Presenti tutti i sensori del caso sulla parte alta frontale del dispositivo e due microfoni per la soppressione dei fruscii.

Il retro di Nokia 6, interamente in metallo a eccezione di due discrete bande in plastica per la ricezione, risulta sobria ma essenziale, con la fotocamera posteriore incastonata in un inserto in vetro. Subito sotto trova posto il LED flash e il logo Nokia ben visibile grazie a un pattern lucido.

Nokia 6 Special Edition è diverso dal fratello anche per il colore, con un retro glossy black ben diverso dalla colorazione grigio opaca del Nokia 6 “normale”.

Immagini di Nokia 6

Video su Nokia 6 e HMD Global

Prezzo e uscita di Nokia 6

Nokia 6 arriverà sul nostro mercato nel secondo trimestre 2017, presumibilmente a giugno. Sarà proposto al prezzo di 229 Euro nella versione standard, mentre saranno necessari 299 Euro per la Nokia 6 Special Edition, senza considerare eventuali tasse e IVA. Le colorazioni saranno quelle già viste, ossia grigio opaco per Nokia 6 e nero lucido (glossy black) per Nokia 6 Special Edition.

Vai a:

Notizie su Nokia 6

Top