Samsung Galaxy S7 Italia no brand riceve Android 7.0 Nougat via OTA

Samsung Galaxy S7 Italia no brand sta ricevendo, insieme al suo fratello Galaxy S7 Edge, l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat via OTA.

A rendere nota la notizia è la stessa Samsung Italia, tramite l’assistenza via chat online, che conferma il rilascio dell’aggiornamento via OTA dell’update, iniziato il 30 gennaio. L’aggiornamento è stato rilasciato per i Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge Italia no brand con sigla ITV.

L’azienda informa che l’update verrà rilasciato per gruppi di IMEI per evitare problemi con i server, per cui, nel caso in cui non lo abbiate ancora ricevuto, dovrebbe essere disponibile nei prossimi giorni. Se desiderate conoscere come sarà il vostro Galaxy S7 dopo l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat vi lasciamo alla nostra video anteprima con tutti i dettagli.

Se possedete un Galaxy S7 o un Galaxy S7 Edge Italia con brand, non temete: l’azienda ci ha confermato il rilascio dell’update per tutte le versioni entro metà febbraio.

Voi avete ricevuto l’aggiornamento?

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • GeXKinG

    indiscrezioni apparse in rete su una presunta chat con il servizio tecnico di Samsung, indicano addirittura il secondo trimestre del 2017 per l’aggiornamento nel nostro paese…. Ma sono andati fuori di testa? Vogliono spingerci ad aggiornare con Odin ed avere una scusa per invalidare la garanzia?

  • francesco

    e qui ancora nulla

  • GeXKinG
  • ovi ian

    no

  • Francesco D’Angelo

    credo sia una bufala non esiste nessun s7/edge con l’aggiornamento,trovatemi un cell coll’aggiornamento e mi ricrederó

  • GeXKinG

    Non so….Mah…. io mi ritrovo il mio s7 edge no brand ancora con la patch di sicurezza al 1 dicembre , l’A5 2016 che avevo prima si era già aggiornato da un po’ a quella di gennaio.

  • gennaro

    Secondo me la samsung ci sta prendendo in giro è dal 31.01.2017 ha iniziato l’invio del nuovo aggiornamento via OTA io ho un samsung galaxy s7 edge con Codice CSC ITV e a tutt’oggi l’aggiornamento non si vede come mai? spero che non sia una bufala…..

  • Fra741

    Quando su Sam Mobile sarà confermato allora ci crederò, adesso sono solo voci

  • Max Real

    Aggiornato tre settimane fa……

    • Max Real

      Con la versione btu inglese

  • Francesco Depalma

    Su samfirmware non c’è ancora la itv nougat

  • Francesco D’Angelo

    Io Ho il no brand e non cé nessuno aggiornamento staremo a vedere i prossimi giorni

  • Ico

    Sul mio S7 e su quello di altri due amici ancora niente :(

  • TroUblE

    Qualcuno che possa confermare l’aggiornamento? A quanto pare manco uno che l’abbia ricevuto :(

  • IceEyesPig

    Ce l’hanno fatta? Finalmente?

    • Vincenzo Memoli

      da come ho potuto leggere su internet sembrerebbe proprio di so anche se per ora non mi trova nessun aggiornamento e su samfirmware non c’è alcun firmare da scaricare
      credo dovremmo aspettare ancora qualoche giorno,la cosa diciamo importante è che almeno qualcosa si è mosso per il nostro paese

    • Fabio

      E certo, altrimenti senza Nougat, che Vita sarebbe? Meglio l’eutanasia eh ?

      • IceEyesPig

        Copio/incollo un parere che ho già scritto in un forum giusto stamattina per farti capire come la penso senza fare facile ironia:
        Il telefono va alla grande, non sento la necessità di un aggiornamento “migliorativo” ma in queste cose c’è un aspetto chiamato “scimmia” che ti fa volere sempre tutto.
        Mettici anche che tutti gli altri produttori, o quasi, hanno già equipaggiato il loro top di gamma con Android 7.0, quantomeno.
        Inoltre se proprio vogliamo per S7/edge l’aggiornamento ha un senso: rende utile l’always on display, permette lo scaling della risoluzione dello schermo (parliamoci chiaro, il 2k è inutile se non usi la realtà virtuale, meglio settare il FullHD che consuma pure meno batteria) ecc.
        Per concludere, c’è gente anche qui dentro che ha testato le varie beta e sono concordi nel ritenere che già a dicembre il lavoro fatto era ottimo, c’erano pochissimi bug e di facile soluzione.
        Domani è primo febbraio e ancora nulla, dà fastidio.

        • Xylite

          Aggiungerei che aggiunge come era su note 7 la possibilità di regolare l’intensità del flash nella fotocamera..

        • francesco

          oltre a quello che hai detto poi c’è il fatto di preannunci di essere i primi a mettere Nougat, che poi non è stato, e soprattutto Samsung è la prima società per numeri di android venduti, gli aggiornamenti dovrebbero uscire il giorno dopo di google, almeno sul top di gamma, e invece

        • Fabio

          In poche righe, hai evidenziato e senza ironia, oggettività non comuni. Sono d’accordo, il mio intervento era orientato agli “affamati” dell’aggiornamento per forza salvo poi criticarlo immancabilmente, o addirittura non apprezzandolo nelle sue innovazioni. Grazie per la pacatezza Tua

Top