Malgrado manchino ancora diversi mesi alla fatidica terza settimana di febbraio 2020 quando si presume che Samsung annuncerà il nuovo Galaxy S11, continuano ad arrivare copiose numerose notizie su quelle che saranno le feature del nuovo top di gamma del colosso sud coreano.

In questa news andiamo a scoprire l’aspetto del Samsung Galaxy S11 grazie a numerosi render e alcune feature della fotocamera che l’azienda ha pensato bene di registrare all’EUIPO.

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

579€ invece di 799€
-28%

Samsung Galaxy S11 render

Il display è ovviamente il primo aspetto che ci colpisce del nuovo Samsung Galaxy S11. I render mostrano un pannello edge-to-edge con fotocamera punch-hole al centro, ovvero nella stessa posizione in cui è presente nella gamma Samsung Galaxy Note 10.

Dai render notiamo che la capsula auricolare è integrata nella piccolissima cornice superiore, mentre i lati del display mostrano una leggera curvatura, ma non sono a cascata.

I tasti per il bilanciere del volume e per l’accensione/spegnimento sono sul lato destro del telefono, mentre il lato sinistro è completamente libero da qualsivoglia tasto fisico.

Il lato corto inferiore mostra invece un piccolo microfono, la porta USB Type-C e la griglia per lo speaker di sistema. Secondo i render del Samsung Galaxy S11, le dimensioni dello smartphone sono 161,9 x 73,7 x 7,8 mm

Il retro mostra la fotocamera disposta ad L, proprio come abbiamo visto per il Samsung Galaxy A71 e Samsung Galaxy A51. È interessante notare la presenza di ben 5 sensori nel modulo fotocamera, di cui tre adibiti allo scatto vero e proprio, uno per la mappatura dell’ambiente circostante tramite il sensore 3D ToF (Time of Flight) e un altro che forse potrebbe fare riferimento a quello adibito al riconoscimento di un set di gesture tramite il nuovo sensore ISOCELL.

Chiude il tutto il classico flash LED ed il logo Samsung leggermente sotto il modulo fotocamera.

Samsung Galaxy S11 funzioni fotocamera

La fotocamera del Samsung Galaxy S11 è ovviamente uno degli aspetti principali del telefono. Infatti, messo da parte il display da 120 Hz, uno dei punti di forza del nuovo top di gamma sarà certamente la fotocamera posteriore. Ovviamente ne è convinta anche Samsung che ha registrato due marchi all’European Union Intellectual Property Office (EUIPO).

Questi fanno riferimento alla modalità di scatto “Single take” e “Video spin“. Della seconda non abbiamo idea di quale sia il suo funzionamento, mentre della prima sembra serva a catturare una scena in una serie di foto e brevi video.

Secondo quando scoperto tramite il data mining dell’applicazione Fotocamera di Samsung, l’utente dovrà muovere il telefono sulla scena che si vuole riprendere per almeno 15 secondi, durante i quali l’applicazione ne salverà una serie di scatti e brevi video che saranno successivamente disponibili all’interno dell’applicazione Galleria.

Samung Galaxy S11 video 360 gradi