Samsung Galaxy J8+ si mostra su Geekbench con Qualcomm Snapdragon 625

Samsung Galaxy J8+ si mostra su Geekbench con Qualcomm Snapdragon 625
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/samsung-logo-3-e1484210552515.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/samsung-logo-3-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/samsung-logo-3-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/samsung-logo-3-e1484210552515.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/samsung-logo-3-e1484210552515.jpg"}, "title": "Samsung Galaxy J8+ si mostra su Geekbench con Qualcomm Snapdragon 625" }

Finito il MWC 2018 è di nuovo tempo di rumor, questa volta tocca al Samsung Galaxy J8+, avvistato sulla piattaforma Geekbench con a bordo uno Snapdragon 625 di Qualcomm.

Non è la prima volta che il nome Galaxy J8 compare sulla celebre piattaforma di bechmarking, tuttavia questa volta a bordo del device ci sarebbe un chipset diverso. Un paio di settimane fa il presunto Galaxy J8 (2018) di Samsung era stato avvistato con un chipset Exynos 7870 e con nome in codice SM-J800FN.

A bordo della nuova versione è presente l’ormai famoso Snapdragon 625 di Qualcomm ed il suo codename è SM-J805G. Potrebbe trattarsi del modello “Plus”, ovvero il Galaxy J8+. La versione in questione sarebbe dotata di un processore leggermente più potente e disporrebbe di più memoria. Su entrambe le versioni, Galaxy J8 (2018) e Galaxy J8+ si evidenzia la presenza di Android 8.0 Oreo.

Il modello con nome in codice J805G, stando a quanto rilevato da Geekbench, è dotato di 4 GB di memoria RAM, laddove invece J800FN dovrebbe averne 3 GB. I chipset di tutti e due i modelli sono octa-core Cortex-A53, ma con un clock differente: 1.6 GHz per il presunto Galaxy J8 e 1.8 GHz per il modello Plus. Ad ogni modo, a dispetto delle differenze sulla carta, le prestazioni dei due modelli risultano quasi sovrapponibili, come potete vedere nell’immagine a seguire.

Alla luce delle differenze rilevate in termini di specifiche tecniche, si può verosimilmente supporre che anche la memoria interna disponibile sui due modelli sarà diversa (in favore del Galaxy J8+) e che il tutto si tradurrà in un conseguente aumento di prezzo. Rimane da vedere se ci sarà oppure no anche una variante non Plus (J800) con un processore di Qualcomm oppure no.

Detto questo, Samsung Galaxy J8 (2018) dovrebbe essere commercializzata in Europa, Asia e Medio Oriente, laddove invece Galaxy J8+ dovrebbe essere reso disponibile soltanto in Sud America e parte dell’Asia.

Fonte: Gsmarena