Samsung Bixby è ufficiale: il nuovo assistente virtuale debutterà su Galaxy S8

Samsung Bixby è ufficiale: attraverso un comunicato la casa sud coreana ci parla del nuovo assistente virtuale, che farà il suo debutto con Samsung Galaxy S8 e S8 Plus, i nuovi flagship che verranno presentati tra poco più di una settimana.

Il noto produttore sostiene che Bixby sia il risultato dello sforzo continuo nel rafforzamento del concetto di intelligenza artificiale e deep learning; sostiene poi che il nuovo assistente sarà diverso dagli altri già presenti sul mercato e che offrirà un esperienza più profonda grazie principalmente a tre proprietà: “completezza“, “consapevolezza del contesto” e “tolleranza cognitiva“.

Quando un’app sarà compatibile con Bixby quest’ultimo sarà in grado infatti di supportare ogni operazione che l’applicazione può già eseguire tramite la normale interfaccia (“completezza”); gli utenti potranno richiamare l’assistente in qualunque momento e questo potrà capire il contesto nel quale sarà utilizzato, in modo da poter “agire” di conseguenza (“consapevolezza del contesto”); Bixby permetterà agli utenti di interagire con lui in modi differenti, sia attraverso comandi vocali sia attraverso pressioni del touch.

Con la crescita del numero di comandi vocali l’utente è solitamente chiamato a ricordarsi la “formula” esatta di questi ultimi, con la giusta combinazione di parole; secondo Samsung, Bixby sarà invece abbastanza smart da capire comandi anche con informazioni incomplete, che potranno essere eventualmente fornite successivamente (“tolleranza cognitiva”).

Samsung conferma inoltre la presenza di un pulsante fisico dedicato su Galaxy S8: questo servirà per ridurre la “barriera” che alcuni utenti si trovano di fronte con l’obbligo di utilizzo dei comandi vocali; lo scopo è quello di cercare di mantenere a suo agio l’utente.

Bixby debutterà al lancio di Galaxy S8 e S8 Plus: diverse saranno già le applicazioni preinstallate compatibili con il nuovo assistente virtuale, e la lista aumenterà nel tempo; Samsung ha come obiettivo quello di rilasciare un tool (nel SDK) per aiutare gli sviluppatori di terze parti a rendere compatibili le loro app con Bixby. Il colosso sud coreano conclude dicendo che la nuova IA debutterà sugli smartphone, ma approderà in futuro anche su televisori, condizionatori d’aria, e altri prodotti.

A quanto pare Samsung punta molto su Bixby, chissà se anche gli utenti italiani saranno in grado di godersi tutte le funzionalità del nuovo assistente. Per scoprirlo non ci resta che attendere la presentazione di Galaxy S8: ormai siamo agli sgoccioli.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • ego

    sarà un genio,ma il nome mi fa ribrezzo.

Top