Questo sito contribuisce alla audience di

Nuovi rumor ci danno info sul lettore di impronte dello Xiaomi Mi 5

Dopo aver visto ieri il primo presunto render stampa di Xiaomi Mi 5, il flagship che dovrebbe vedere la luce nei prossimi mesi, che mostra un tasto Home fisico sotto al quale potrebbe essere celato un sensore di impronte digitali, torniamo a parlare proprio del sensore che dovrebbe essere utilizzato dal produttore cinese.

Dopo aver abbandonato l’idea di utilizzare lo scanner ultrasonico di Qualcomm, Xiaomi sembra intenzionata a ripiegare su un più classico sensore prodotto da FPC, molto simile quindi a quello montato sulla cover posteriore di Xiaomi Redmi Note 3. Si tratta di un sensore in grado di riconoscere le impronte con qualsiasi angolo di rotazione e con una elevata velocità nell’operazione.

Ufficialmente Xiaomi non ha fatto trapelare alcuna informazione su  Xiaomi Mi 5 che secondo i ben informati potrebbe essere commercializzato a partire da 1999 Yuan, pari a circa 285 euro, davvero un prezzo strepitoso se la scheda tecnica dovesse essere confermata. Ricordiamo che si parla di schermo QHD da 5,2″ con Snapdragon 820,3/4GB di RAM e 32/64GB di memoria interna, oltre ad una fotocamera posteriore da 21MP e batteria da 3000mAh.

Continuate a seguirci perché sicuramente nelle prossime settimane ne sapremo molto di più di Xiaomi Mi 5 e tutte le sue caratteristiche tecniche.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top