OPPO Reno, Reno 10x Zoom e Reno 5G sono ufficiali in Italia con design e specifiche al top

OPPO Reno, Reno 10x Zoom e Reno 5G sono ufficiali in Italia con design e specifiche al top
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/oppo_reno_10x_4_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/oppo_reno_10x_4_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/oppo_reno_10x_4_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/oppo_reno_10x_4_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/oppo_reno_10x_4_tta.jpg"}, "title": "OPPO Reno, Reno 10x Zoom e Reno 5G sono ufficiali in Italia con design e specifiche al top" }

Pochi istanti fa, a Zurigo, OPPO ha presentato ufficialmente per il pubblico europeo i suoi nuovi smartphone di punta della neonata serie Reno. La nuova famiglia di dispositivi a brand OPPO, annunciata oggi per il Vecchio Continente a distanza di due settimane dalla presentazione in Cina, si compone di un totale di tre modelli: Reno “standard”, Reno 10x Zoom e Reno 5G.

Tra i tratti che accomunano questi tre nuovi smartphone troviamo un design estremamente curato ed elegante, dove spiccano la parte anteriore a tutto schermo ed il già iconico meccanismo di apertura della fotocamera “a pinna di squalo”, e specifiche tecniche decisamente complete ed interessanti per le rispettive fasce di prezzo di riferimento. Il vero fiore all’occhiello del modello più pregiato è chiaramente il comparto fotografico con il suo Hybrid Zoom 10x, mentre, come si evince dal nome, la principale peculiarità del modello Reno 5G è rappresentata dal supporto alla connettività 5G.

Alen Wu, President of International Business di OPPO ha accolto i tre nuovi smartphone del brand cinese con queste parole:

Reno servirà come catalizzatore per lo sviluppo futuro degli smartphone OPPO e sarà parte integrante della nostra strategia di crescita globale come brand.”

Caratteristiche di OPPO Reno, Reno 10x Zoom e Reno 5G

I tre modelli della nuova serie OPPO Reno possono contare su schede tecniche senza lacune. OPPO Reno 5G e Reno 10x Zoom sono dotati di uno schermo OLED da 6,6 pollici (6,4 pollici per Reno), con una risoluzione di 2340 x 1080 pixel, un rapporto di forma di 19,5:9 e cornici estremamente sottili. Lo schermo è del tutto privo di interruzioni, rendendo così possibile un rapporto screen-to-body superiore al 93,1%. Per quanto riguarda le prestazioni, OPPO ha scelto la Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 855 per Reno 10x Zoom e Reno 5G (ovviamente con modem diversi) e lo Snapdragon 710 per il modello Reno.

Il produttore cinese ha inoltre dedicato una particolare cura al comparto fotografico dei suoi nuovi device ed i punti salienti possono essere così riassunti:

  • Zoom Ibrido 10x: Reno 10x Zoom è dotato di una tripla fotocamera posteriore che comprende un obiettivo principale da 48 MP, uno grandangolare da 8 MP e un teleobiettivo da 13MP, che garantisce un’elevatissimo livello qualitativo per gli scatti a lunga distanza. Tutte e tre le fotocamere agiscono in tandem per massimizzare le rispettive caratteristiche e ottimizzare la qualità dell’immagine ai diversi livelli dello zoom fino a quello ibrido 10x. In più, Reno 10x Zoom utilizza lo stabilizzatore ottico dual (OIS) per la fotocamera principale;
  • Fotocamera posteriore da 48 MP e fotocamera anteriore da 16 MP AI beauty: tutta la serie Reno vanta come sensore principale il Sony IMX586 da 48 MP con pixel-binning, un’apertura f/1.7 ed autofocus laser. La serie OPPO Reno ha inoltre fotocamere anteriori da 16 MP con un’apertura f/2.0 e ottimizzazioni AI. Inoltre la serie Reno supporta la ripresa di video 4K fino a 60 fps e con la tecnologia Audio Focus utilizza più microfoni per registrare i suoni circostanti a 360° (si tratta, anche se OPPO non lo ha dichiarato apertamente, della nota tecnologia OZO Audio di Nokia).

Tra le funzioni più interessanti troviamo la nuova Ultra-Night Mode 2.0, che sfrutta AI, HDR e riduzione del rumore multi-frame per ottenere effetti come la riduzione del rumore, la stabilizzazione, riduzione della sovraesposizione. Il tutto per far compiere un salto di qualità alle foto con poca luce. Una caratteristica chiave è il riconoscimento del volto: quando si scatta un ritratto notturno, la fotocamera è in grado di distinguere automaticamente un volto umano dallo sfondo e offre una protezione speciale per il ritratto, garantendo che il colore della pelle sia naturale e rendendo il ritratto più accattivante.

Tra gli altri assi nella manica di questi nuovi device non poteva mancare l’apprezzato sistema di ricarica rapida proprietario di OPPO, declinato nella sua versione VOOC 3.0, che promette di allungare i cicli di vita delle batterie.

Riepiloghiamo ora le schede tecniche dei tre nuovi modelli

Scheda tecnica di OPPO Reno

  • Display: 6.4 pollici 2340 x 1080, OLED, 19.5:9, Schermo Panoramico, Gorilla Glass 6;
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 710
  • Fotocamera posteriore: 48MP (IMX 586) + 5MP Ultra Night Mode 2.0, Color Mapping, Video 4K, modalità Artistic portrait;
  • Fotocamera anteriore: 16MP, f/2.0, Portrait Mode 2.0, Soft light;
  • Memoria RAM: 6 GB;
  • Memoria interna: 256 GB;
  • Batteria: 3765mAh con VOOC 3.0;
  • Connettività: 4G/4G+ LTE, WLAN 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, Type-C; 3.5mm jack per cuffie;
  • Sistema operativo: Android 9 Pie con ColorOS 6;
  • Hidden Fingerprint Unlock 2.0, Sensori: sensore magnetico, sensore di luce, sensore di distanza, giroscopio, gravità, Crescent Bay, schede Dual Nano-SIM.

Scheda tecnica di OPPO Reno 10x Zoom e Reno 5G

  • Display: 6.6 pollici 2340 x 1080, OLED, 19.5:9, Schermo Panoramico, Gorilla Glass 6;
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 855;
  • Fotocamera posteriore: 48 MP(IMX 586)+ 13 MP (teleobbiettivo) + 8MP (grandangolo 120 gradi), Zoom Ibrido 10x (solo Reno Zoom 10x), Dual OIS, modalità Artistic portrait, Ultra-Night Mode 2.0, Color Mapping, Video 4K;
  • Fotocamera anteriore: 16MP, f/2.0, Portrait Mode 2.0, Soft light
  • Memoria RAM: 8 GB;
  • Memoria interna: 256 GB espandibile;
  • Batteria: 4.065 mAh con VOOC 3.0;
  • Connettività: 5G (solo Reno 5G), 4G/4G+ LTE, WLAN 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, Type-C;
  • Sistema operativo: Android 9 Pie con ColorOS 6;
  • Hidden Fingerprint Unlock 2.0, Sensori: sensore magnetico, sensore di luce, sensore di distanza, giroscopio, gravità, Crescent Bay, schede Dual Nano-SIM.

Design e immagini

OPPO Reno, Reno 10x Zoom e Reno 5G sono realizzati con eleganti finiture, utilizzano la nano-lucidatura per
garantire un effetto liscio al tatto, creando la perfetta transizione da lucido a opaco. OPPO ha creato due nuovi colori gradienti, sviluppati da un duplice contrasto tra l’opaco e l’Ocean Green con riflessi verde chiaro o il Jet Black con sfumature blu e grigie. Le fotocamere posteriori sono perfettamente a filo, sono protette da un vetro Corning Gorilla Glass 5 e dal piccolo O-dot in ceramica, un piccolo ed elegante inserto che serve per tenere leggermente sollevato il device quando appoggiato su superfici piane.

La serie Reno si distingue per la sua fotocamera a scomparsa che combina design, funzionalità e tecnologia. Questa innovazione nasconde la fotocamera frontale, la capsula auricolare e il flash all’interno della struttura pop-up, così da offrire un bellissimo full screen senza interruzioni. Bastano 0,8 secondi per completare l’intera rotazione e visualizzare la fotocamera frontale ad un angolo di 11 gradi. La struttura di rotazione ha superato rigorosi test standard di qualità e può essere utilizzata con successo per più di 200.000 volte. Stimando approssimativamente un’apertura della fotocamera di 100 volte al giorno, la struttura avrebbe comunque una durata di oltre 5 anni di utilizzo. Inoltre, stando a quanto dichiara OPPO, il meccanismo di protezione in caso di caduta può percepire in tempo reale quando il telefono è in caduta libera e ritrarre automaticamente la fotocamera per evitare eventuali danni.

Prezzi e disponibilità

OPPO Reno sarà disponibile nelle colorazioni Ocean Green e Jet Black dal 10 maggio al prezzo di listino di 499 euro. OPPO Reno 10x Zoom sarà disponibile da inizio giugno al prezzo consigliato di 799 euro. Infine OPPO Reno 5G arriverà in Italia in esclusiva con TIM al prezzo di 899 euro.

Vai a: Scopriamo l’eleganza di OPPO Reno 10x Zoom e la sua “pinna di squalo” nella nostra video anteprima

Condividimi!