Questo sito contribuisce alla audience di

OnePlus 6T avrà uno scanner di impronte di tipo ottico nel display

Quasi certamente la feature che caratterizzerà maggiormente l’attesissimo OnePlus 6T sarà il lettore per il riconoscimento delle impronte digitali integrato nello schermo anche se in tanti si chiedono quanto sarà effettivamente utile.

Allo stato attuale, infatti, la tecnologia sfruttata da questa soluzione non è ancora matura e tanti produttori hanno per tale motivo deciso di rimandare il suo utilizzo per poterne perfezionare il funzionamento.

Nelle scorse ore OnePlus ha precisato che il suo nuovo smartphone utilizzerà un sensore di tipo ottico come lettore di impronte digitali, preferendo tale soluzione a quella probabilmente più affidabile basata sugli ultrasuoni.

Considerato che OnePlus fa parte del gruppo BBK Electronics (in cui rientrano anche altri brand come OPPO e Vivo), è probabile che il sensore montato su OnePlus 6T sarà lo stesso già adottato su VIVO Nex S (qui trovate la nostra recensione).

La speranza è che OnePlus riesca ad ottimizzare tale soluzione e renderla affidabile come un classico sensore per le impronte digitali esterno.

Fonte: Gsmarena

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top