Recensione VIVO Nex S – Nel nostro articolo di lancio di Vivo Nex S avevamo titolato “Fantasia e realtà si fondono” per descrivere con poche parole questo nuovo smartphone. Dopo diversi giorni di prova non posso che confermare quanto abbiamo scritto, questo Vivo Nex S è il dispositivo più futuristico del 2018.

Caratteristiche tecniche da top di gamma, nuove soluzioni ingegneristiche e un software completo e reattivo offrono un pacchetto davvero convincente e nemmeno troppo costoso. Scopritelo nella nostra recensione di Vivo Nex S.

Video recensione di Vivo Nex S

Hardware & Connettività

La scheda tecnica di Vivo Nex S la si potrebbe definire da top di gamma del 2019, o quasi. Probabilmente il prossimo anno farà capolino il nuovo processore di Qualcomm ma sarà comunque difficile superare la bontà di questo prodotto.

Il cuore di Vivo Nex S è composto dalla CPU Qualcomm Snapdragon 845 octa-core da 2.8 GHz, accompagnata dalla GPU Adreno 630, 8 GB di memoria RAM e 128 GB di memoria interna. Sul fronte il display è molto ampio: 6,59 pollici con risoluzione FullHD+ in formato 19:9, un display che copre addirittura il 91% della superficie anteriore dello smartphone presentando bordi sottilissimi e niente notch.

Sotto al display è presente il sensore di impronte digitali, tecnologia che probabilmente vedremo sempre più spesso in futuro e che funziona abbastanza bene. Sbaglia 2 volte su 10 a causa della sua elevata sensibilità, bisogna essere precisi nel posizionare il polpastrello e non sempre è facile non essendoci una sorta di “delimitatore” fisico.

Anche dal punto di vista della connettività è completo: Bluetooth 5.0, WiFi a doppia banda, 4G+ (max 1Gbps in download), GPS, A-GPS, GLONASS, BeiDou, e connettore USB Type-C.
La ricezione è davvero ottima: riesce ad avere un segnale molto forte anche in zone dove altri smartphone faticano, durante la prova sono capitati solo saltuari blocchi della rete che ci hanno obbligato ad un riavvio forzato per sbloccare la situazione, ma niente di particolarmente drammatico.

L’unica vera criticità a livello hardware? Un feedback di vibrazione un po’ “zanzaroso”.

Ergonomia, Design & Materiali

Il paragrafo sull’ergonomia lo liquidiamo facilmente: lasciate ogni speranza se vorrete utilizzarlo con una sola mano. Sono presenti funzionalità software per ridurre la schermata ma i 200 grammi di peso e le dimensioni di 162 x 77 x 8 mm non aiutano la presa, molto meglio gestirlo con due mani. Non è tuttavia scivoloso e gli spigoli sondanti aiutano la presa.

Dal punto di vista dei materiali sia il fronte che retro sono ricoperti di un pannello di vetro mentre i bordi sono in alluminio. Sembra uno smartphone solido e resistente ma l’utilizzo di una cover è decisamente consigliato.
I materiali sono piacevoli alla vista e al tatto e sono a corredo di un design dotato di personalità: il retro riflette solo sotto diverse inclinazioni rispetto a come cade la luce con effetti vicini all’arcobaleno.

Display, Audio & Multimedia

La multimedialità è uno dei punti di forza di questo Vivo Nex S, e come poteva essere altrimenti, questo ampio display da 6.59 pollici offre un’immersività senza eguali. Sembra un piccolo TV e la visione di film o la riproduzione di giochi è ovviamente al top.

Si tratta di un pannello di buona qualità con tecnologia OLED, risoluzione FullHD+ e aspetto di forma 19:9. Copre quasi tutta la superficie anteriore dello smartphone fatta eccezione per il bordo inferiore leggermente più pronunciato. I colori sono ben tarati, i neri profondi e la visibilità sotto al sole o al buio ottima, solo il sensore di luminosità sembra un po’ pigro ma niente di grave (a tal proposito è posizionato sotto al display).

L’audio purtroppo è solo mono ma lo speaker di qualità, posizionato sul lato inferiore del dispositivo. Sul lato opposto vi è presente però il foro per il jack da 3.5 mm.

Fotocamera

Il comparto fotografico di Vivo Nex S è composto da un duplice sensore al posteriore da 12 MP f/1.8 + 5 MP f/2.4, utilizzato per la migliorare la funzione ritratto. Sul fronte invece c’è la fotocamera motorizzata con un sensore da 8 MP f/2.0.

Seppur sulla carta non faccia gridare al miracolo, nella pratica offre una buona resa. Sicuramente riesce a scattare foto paragonabili ai top di gamma ma leggermente sotto rispetto ai migliori “cameraphone” di quest’anno. Molto buona la resa cromatica e la gestione delle luci, di notte presenta un po’ di rumore ma non eccessivamente, la modalità manuale permette di scattare fino a 50 ISO con 32 secondi di tempo.

I selfie sono leggermente più scarsi, più da fascia media, mentre i video (fino al 4K) presentano una nitidezza troppo accentuata ma risolvibile via software. Ecco qualche scatto di prova.

Batteria & Autonomia

La batteria di Vivo Nex S è da 4000 mAh e i 200 grammi di peso del dispositivo ne sono la prova. Una capienza tutto sommato giusta per questo dispositivo che riesce così a garantire fino a due giorni di utilizzo moderato e di arrivare alla sera di una giornata con un utilizzo stress.

Anche sotto questo punto di vista quindi un ottimo prodotto.

Software

Vivo è un marchio asiatico, per la precisione è un marchio della BBK Electronics a cui fanno capo anche Oppo e OnePlus ad esempio, e come tale non ci ha pensato due volte a scopiazzare molti elementi da iOS di iPhone. A bordo troviamo Android 8.1 Oreo con interfaccia grafica Funtouch OS 4.0.

La prima importante personalizzazione è la possibilità di sostituire la barra di navigazione classica di Android con delle gesture a swipe dal basso: se la gesture viene fatta sul lato sinistro si apre una sorta di dashboard con collegamenti rapidi solitamente presenti nella tendina delle notifiche, qui completamente svuotata, se fatta al centro si torna alla home, sempre dal centro ma fino ad arrivare a metà schermo si apre il task manager, mentre dal lato destro si passa alla schermata precedente.

Molto rivisitate sono le impostazioni, anche qui il richiamo ad iOS è molto forte. Ci sono le classiche voci di Android, con la possiblità di gestire:

  • la barra di notifiche (volendo anche rimuovendo la visibilità delle icone in stile iPhone X);
  • la barra di navigazione;
  • le funzionalità di intelligenza artificiale legate a fotocamera (per il riconoscimento delle scene) e gaming (per migliorare le performance);
  • movimento intelligente per attivare funzionalità (come la torcia) muovendo semplicemente lo smartphone;
  • display Wi-Fi per trasmettere contenuti;
  • multischermo: per gestire la visualizzazione di due app contemporaneamente sullo schermo;
  • funzioni con una mano per ridurre la schermata o la tastiera per semplificare l’uso del dispositivo con una sola mano;
  • cattura schermo per gestire lo screenshot;
  • clonazione app: per creare più istanze della stessa applicazioni così da poter gestire più account ad esempio di Facebook.

Nel complesso comunque il software è molto fluido, reattivo e rapido nell’eseguire i comandi. Anche su questo fronte si comporta come un vero top di gamma.

In conclusione

Se nella sua recensione Huawei P20 Pro lo abbiamo definito più volte lo smartphone più innovativo di questo 2018, questo Vivo NeX S non possiamo non definirlo il più futuristico, quello che più ha osato. Guardando agli aspetti più vistosi possiamo citare la fotocamera motorizzata e il sensore di impronte sotto al display ma non dobbiamo dimenticarci anche quelle meno evidenti ma altrettanto interessanti come il sensore di luminosità sotto al display, il driver lineare per l’audio in chiamata e i bordi sottilissimi rinunciando alla più facile soluzione del notch.

Sarà pioniere di molti smartphone in arrivo nel 2019? Solo il tempo saprà rispondere a questa domanda, nel frattempo ci godiamo questo concentrato di innovazione che è disponibile in versione Global ad un prezzo nemmeno esagerato, considerando i prezzi di lancio dei competitor. Su GrossoShop.net, che ringraziamo per averci fornito questo sample, è disponibile infatti a 599 Euro, molto accattivante se si pensa all’hardware e alle soluzioni tecnologiche di cui è dotato.

Migliori Offerte - Vivo Nex S

Pagella

8.9
Display
6.3
Ergonomia
9.8
Hardware
8.0
Software
8.8
Batteria
8.6
Fotocamera
8.6
Qualità/prezzo
10
Materiali
7.6
Audio
8.2
Esperienza Utente
8.8