OnePlus 3 e OnePlus 3T, rilasciata la OxygenOS 4.5.0

OnePlus 3 e OnePlus 3T, rilasciata la OxygenOS 4.5.0
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/OnePlus-3T-Midnight-Black-edition-460x307.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/OnePlus-3T-Midnight-Black-edition-600x400.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/OnePlus-3T-Midnight-Black-edition.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/OnePlus-3T-Midnight-Black-edition.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/OnePlus-3T-Midnight-Black-edition.jpg"}, "title": "OnePlus 3 e OnePlus 3T, rilasciata la OxygenOS 4.5.0" }

Grandi novità per i possessori di OnePlus 3 e OnePlus 3T: la OxygenOS stabile fa un deciso salto in avanti e dalla versione 4.1.7 passa alla 4.5.0, andando al pari (o quasi) con il più recente OnePlus 5. Numerose le novità apportate all’interfaccia semi stock dell’azienda cinese, che acquisisce gran parte delle funzioni testate a lungo dagli affiliati al programma Open Beta di OxygenOS.

La base continua ad essere Android 7.1.1 Nougat, con la speranza che il prossimo aggiornamento possa portare Android 8.0 Oreo. Di seguito l’elenco delle novità riportate sul changelog:

    • Lift up display (farà accendere lo schermo nel momento in cui sollevate il dispositivo)
    • Modalità non disturbare per i giochi
    • Notifiche a bassa priorità
    • Velocità di rete nella barra di stato
    • Modalità notturna programmabile
    • Secure box nel file manager (un ambiente protetto da password o impronta digitale)
    • Carattere OnePlus Slate
    • Animazione Dash Charge ridisegnata
    • Watermark Shot on OnePlus apponibile sugli scatti
    • Sfondi Shot on OnePlus
    • Interfaccia di chiamata ridisegnata
    • App Galleria, modifica degli scatti riprogettata

Oltre a queste numerose funzioni che molti avranno già assaggiato sulle Open Beta, OnePlus segnala miglioramenti alla stabilità del sistema e alla batteria.

L’OTA di OxygenOS 4.5.0 è in fase di rollout graduale: non entrate in allarme se non vi è stata ancora notificata, raggiungerà tutti nel corso dei prossimi giorni. In alternativa potete scaricare la ROM completa seguendo questo link per OnePlus 3 e quest’altro per OnePlus 3T.

Vai a: OnePlus 3 e OnePlus 3T si aggiornano a OxygenOS Open Beta 24 e 15

Grazie all’amico Giuseppe per lo screenshot

Fonte: Oneplus
Condividimi!