L’ultima versione dell’app Android di Spotify sta creando non pochi problemi a diversi utenti, rendendo di fatto inutilizzabile il servizio sotto rete Wi-Fi. Le segnalazioni arrivano da possessori di diversi modelli di smartphone, tra cui Samsung Galaxy S8, LG G6, OnePlus 5/5T, Huawei P20 Pro, e non solo.

Il servizio di streaming musicale di Spotify è sicuramente uno dei più popolari in circolazione su Android, ma l’ultima versione dell’app, la 8.4.53.703, sembra aver portato gravi problemi: secondo le segnalazioni (numerose anche sul Google Play Store), utilizzare l’app sotto rete Wi-Fi porta a rallentamenti importanti e successivi crash, rendendo impossibile l’ascolto della musica.

I rimedi “classici”, come il riavvio dello smartphone, la reinstallazione da zero dell’app o la pulizia della cache, non sembrano sortire alcun effetto, per cui gli unici modi per non avere problemi sono due: effettuare il downgrade a una versione precedente oppure utilizzare la rete dati (3G o 4G).

Sulla community ufficiale è stato aperto un thread dove si evince che Spotify è al corrente del problema e sta lavorando alla soluzione. Sicuramente il tutto verrà corretto con il prossimo aggiornamento dell’app Spotify Music, per cui bisogna solo avere un po’ di pazienza.

Android app sul Google Play