Lanciato lo scorso luglio sulle piattaforme mobili Android e iOS, Dr. Mario World ha ricevuto numerosi feedback negativi dovuti principalmente al modo con cui Nintendo ha impostato i limiti di tempo per giocare.

Il gioco è basato su un sistema energetico che mette a disposizione dei cuori che sono necessari per poter giocare a uno dei livelli, il quale richiede di attendere la loro rigenerazione che impiega 15 minuti per ogni cuore una volta esauriti oppure di acquistarli in-app per continuare a giocare.

Questo è stato uno dei maggiori limiti del gioco in quanto puniva i giocatori che non erano in grado di completare gli stage i quali perdevano tutti e cinque i loro cuori in poco tempo, sollevando non poche critiche sul sistema di monetizzazione messo in atto da Nintendo.

L’aggiornamento più recente di Dr. Mario World ha aumentato la quantità di cuori da 5 a 45, estendendo sensibilmente il tempo utile per giocare senza mettere mano al portafoglio, tuttavia le micro-transazioni sono ancora presenti per collezionare più rapidamente nuovi personaggi giocabili. A seguire trovate il badge per aggiornare il gioco tramite il Play Store di Google.

Android app sul Google Play

Vai a: Debellate i virus con il gioco di abbinamenti Dr. Mario World, disponibile da oggi su Android