Realme 13 Pro+ è stato recentemente individuato sulla piattaforma di certificazione cinese TENAA che ha rivelato il design e alcune specifiche del dispositivo.

Ora questo smartphone Android ha ottenuto anche l’approvazione dalla piattaforma di certificazione cinese 3C, la quale rivela delle informazioni sulle sue capacità di ricarica.

Realme 13 Pro+ dovrebbe offrire una ricarica rapida da 80 W

La certificazione 3C di Realme 13 Pro+ rivela che il dispositivo è dotato di un caricabatterie VCB8OACH, dato che suggerisce che lo smartphone potrebbe supportare la ricarica rapida da 80 W, migliorando quella da 67 W di Realme 12 Pro+.

Il fatto che il dispositivo abbia ricevuto la certificazione 3C indica che Realme 13 Pro+ potrebbe debuttare entro la fine di questo mese.

L’autorità di certificazione 3C ha approvato anche un altro smartphone Realme 5G con numero di modello RMX3989 che potrebbe supportare la ricarica rapida da 45 W.

Al momento l’identità di questo dispositivo Realme non è chiara, ma potrebbe debuttare come uno smartphone della serie Realme 13.

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: AHFANS10P + Sconto in pagina di 150€ + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

359€ invece di 599€
-40%

Secondo la certificazione TENAA, Realme 13 Pro+ offrirà un pannello AMOLED curvo da 6,7 ​​pollici FHD+ e uno scanner per impronte digitali in-display.

Il dispositivo potrebbe presentare il chipset Snapdragon 7s Gen 2 o 7s Gen 3 e potrebbe avere un massimo di 16 GB di RAM e fino a 1 TB di spazio di archiviazione. Il design e le altre specifiche trapelate tramite TEENA sono consultabili qui.