Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane è arrivata l’ufficialità del nuovo Honor Magic V Flip. È il primo smartphone pieghevole che si pone sulla scia del Samsung Galaxy Z Flip 5, del Vivo X Flip e dell’OPPO Find N3 Flip con i quali condivide un ampio display secondario nonostante Honor presenti il suo Magic V Flip come il device con lo schermo secondario più grande del settore.

Honor Magic V Flip: foto e caratteristiche tecniche

L’Honor Magic V Flip si presenta con un ampio display secondario, posto sul pannello posteriore, da 4” LTPO a 120 Hz con una luminosità di picco di 2500 nit. Questo display offre un’esperienza a doppio schermo diversa rispetto agli altri device pieghevoli che siamo abituati a conoscere. Questo è possibile nonostante la presenza dei due fori della doppia fotocamera in quanto l’area dello schermo viene utilizzata per la visualizzazione delle notifiche e dell’orologio e la parte rimanente per l’app che si sta utilizzando (social, mappe, eccetera). Il display secondario, inoltre, può essere utilizzato anche per riprodurre video.

Magic V Flip

Lo schermo principale dell’Honor Magic V Flip, invece, è da 6.8” con una risoluzione di 1.5K, una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e una luminosità di picco di 3000 nit che assicurano la riproduzione di immagine fluide e un’eccellente visibilità anche all’aperto. Questo schermo prevede una tecnologia per la protezione degli occhi e una che non interferisce con il sonno.

La cerniera dell’Honor Magic V Flip, come riferito dall’azienda, è quella Luban resistente e affidabile. Confermate le misure ridotte per lo spessore: 7,15 mm quando è aperto e 14,89 mm quando è chiuso. Sul pulsante laterale di accensione è integrato il lettore per il riconoscimento delle impronte digitali.

Il comparto fotografico prevede una doppia fotocamera con un sensore principale Sony IMX906 da 50 MP con OIS e un obiettivo ultra grandangolare da 12 MP. La fotocamera frontale per i selfie prevede un sensore da 50 MP e l’Honor Magic V Flip integra diverse funzionalità come l’anteprima a doppio schermo e il timelapse 4K.

Le altre caratteristiche tecniche dell’Honor Magic V Flip prevedono un processore Snapdragon 8+ Gen1, 12 GB di RAM, fino a 1 TB di storage interno, chip di miglioramento RF Honore C1+, batteria da 4800 mAh (con supporto alla ricarica rapida da 66 W) e doppi altoparlanti stereo. Inoltre è presente un sistema di raffreddamento a liquido per la dissipazione del calore.

Lato software sull’Honor Magic V Flip troviamo di partenza Android 14 nella personalizzazione magicOS 8. Il primo pieghevole a marchio Honor sarà disponibile in tre diverse colorazioni (Camellia White, Champagne Pink e Iris Black) e in quattro differenti configurazioni:

  • 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna;
  • 12 GB di RAM + 512 GB di memoria interna;
  • 12 GB di RAM + 1 TB di memoria interna;
  • 16 GB di RAM + 1 TB di memoria interna (edizione limitata firmata dall’icona della moda Jimmy Cho).

Il prezzo di partenza è di circa 640€ per la configurazione base, mentre è di circa 704€ per la versione da 12 GB e 512 GB e 768€ per quella da 12 GB + 1 TB. La versione limitata avrò un costo di circa 896€.