Google ha lanciato gli smartphone Pixel “made by Google” nel 2016, ma nonostante le buone recensioni e i prezzi interessanti, l’azienda di Mountain View non ha mai sfondato nel mercato degli smartphone.

Secondo l’analisi di Statista Consumer Insights, ad oggi Google ha convinto meno del 5% degli utenti di smartphone a scegliere un dispositivo Pixel, una frazione rispetto ai leader di settore Samsung, Apple e Xiaomi.

Secondo il rapporto gli smartphone Google Pixel sono più popolari in Canada e negli Stati Uniti, dove vengono utilizzati rispettivamente dal 5,5 e dal 4,5% degli utenti di smartphone.

Google possiede meno del 5% del mercato degli smartphone

Stando alle stime di Canalys, Google ha spedito solo 2,6 milioni di smartphone in Nord America nella prima metà del 2023, mentre il leader di mercato Apple ha spedito 35 milioni di iPhone, tuttavia Google non campa con le vendite di hardware.

L’anno scorso il segmento operativo che comprende tutti i prodotti hardware di Google, nonché Google Play, gli abbonamenti YouTube e altri prodotti e servizi rappresentava solo l’11% delle entrate totali di Alphabet, la società madre di Google, quando la pubblicità rappresentava quasi l’80%, mentre per Apple il solo iPhone ha rappresentato oltre il 50% delle vendite totali nell’anno fiscale 2023.

L’azienda di Mountain View ha recentemente lanciato lo smartphone Google Pixel 8a pubblicizzandone il “valore imbattibile”, ma probabilmente non cambierà drasticamente la posizione di Google nel mercato degli smartphone. Come dice il proverbio: “A ognuno il suo”.