Nelle scorse ore in Rete sono emersi nuovi interessanti dettagli, accompagnati da immagini, che riguardano tre smartphone che dovrebbero presto fare il loro esordio ufficiale sul mercato: stiamo parlando di ASUS ROG Phone 5, Redmi Note 10 e Realme GT 5G.

ASUS ROG Phone 5 ed il piccolo display secondario

Iniziando da ASUS ROG Phone 5, che nei giorni scorsi è già stato testato dallo staff di DxOMark per quanto riguarda il suo comparto audio, il telefono sembra essere il protagonista di un video pubblicato sul social cinese Weibo e nel quale pare poter contare su un piccolissimo display secondario sulla scocca posteriore, nella zona in cui è presente il logo del brand.

Questo piccolo display può probabilmente essere configurato per mostrare messaggi e animazioni personalizzati, oltre che per la visualizzazione di notifiche e avvisi di chiamata quando il telefono viene posizionato capovolto su una superficie.

ASUS ROG Phone 5

Probabilmente nei prossimi giorni ne sapremo di pi√Ļ.

Ecco la confezione di vendita di Redmi Note 10

Passando a Redmi Note 10, Abhishek Yadav ha pubblicato su Twitter una foto che ci mostra quella che dovrebbe essere la confezione di vendita del device, anticipandoci due delle sue principali feature.

Redmi Note 10

Stando a quanto è possibile apprendere dalla foto, infatti, Redmi Note 10 dovrebbe poter contare su un display AMOLED con risoluzione Full HD+ e una quadrupla fotocamera posteriore, con sensore primario da 48 megapixel.

Appuntamento al 4 marzo per la presentazione ufficiale.

Realme GT 5G √® il prossimo flagship dell’azienda

Sempre il 4 marzo dovrebbe essere lanciato anche Realme GT 5G, ossia il nuovo smartphone top di gamma di Realme, che con un messaggio su Twitter ha deciso di fornirci qualche anticipazione sul device.

In particolare, il produttore ha svelato che nella realizzazione di tale device ha puntato su una strategia volta a mettere a disposizione degli utenti un modello flagship sia per quanto riguarda le prestazioni che per il comparto fotografico.

Animato da un processore Qualcomm Snapdragon 888 e dotato del supporto allo standard Wi-Fi 6E, Realme GT 5G potrà contare su una speciale struttura in metallo, un nuovo sistema per la dissipazione del calore ed una speciale versione con finitura posteriore in pelle (animale e vegana) con doppia colorazione.