La serie Meizu E utilizzerà i chipset Exynos 8890

La serie Meizu E utilizzerà i chipset Exynos 8890
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/10\/Meizu-Logo-e1459332619698.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/10\/Meizu-Logo-e1459332619698-460x258.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/10\/Meizu-Logo-e1459332619698-635x356.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/10\/Meizu-Logo-e1459332619698.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/10\/Meizu-Logo-e1459332619698.jpg"}, "title": "La serie Meizu E utilizzer\u00e0 i chipset Exynos 8890" }

Il prossimo 10 agosto Meizu terrà un nuovo evento nel corso del quale presenterà il primo dispositivo di una nuova gamma di prodotti che dovrebbe chiamarsi Meizu E. Il produttore cinese ha inoltre confermato che il primo smartphone della nuova linea utilizzerà il chipset Exynos 8890 prodotto da Samsung, lo stesso che equipaggia la versione europea della linea Galaxy S7.

Si tratta dunque di una linea di prodotti di fascia alta che dovrebbe essere completamente diversa sia dalla serie Pro che dalla serie MX con il recente Meizu MX6. L’utilizzo di processori Exynos non è una novità per Meizu che aveva già utilizzato i chipset Samsung nella realizzazione di Meizu Pro 5, il top di gamma dello scorso anno.

Meizu-EMeizu Pro 6, presentato nello scorso mese di aprile, non sembrava all’altezza dei migliori top di gamma a causa dell’utilizzo di un chipset MediaTek Helio X25 mentre il verso top di gamma per il 2016 sembra davvero essere il nuovo Meizu E. Exynos 8890 ha già mostrato le sue potenzialità rivelandosi performante tanto quanto Snapdragon 820, grazie all’utilizzo dei custom core Moongoose che lavorano a 2.3GHZ.

L’appuntamento è dunque fissato per il 10 agosto quando Meizu farà debuttare la nuova serie Meizu E che potrebbe dare filo da torcere a parecchi top di gamma attuali.

Fonte: Gizmochina