Questo sito contribuisce alla audience di

Scopriamo come Vision AI renderà migliori le foto di LG V30s

Al Mobile World Congress 2018, che si terrà tra un paio di settimane a Barcellona, LG non presenterà un nuovo smartphone ma un’evoluzione di LG V30, dotata di una nuova intelligenza artificiale, volta a migliorare e rendere più intelligente il comparto fotografico.

Si chiamerà Vision AI la nuova tecnologia dedicata alla fotocamera e LG ci illustra quali saranno i suoi punti di forza. Sfruttando le eccellenti caratteristiche del comparto fotografico, con doppio sensore e lenti in vetro wide-angle, il nuovo LG V30s sarà più facile da utilizzare e produrrà immagini ancora migliori.

Grazie a Vision AI lo smartphone analizzerà gli oggetti inquadrati suggerendo la miglior modalità di scatto tra le otto disponibili, adattando nel contempo le migliori impostazioni per ottenere il risultato più adatto. Inquadrando un piatto di pasta, ad esempio, verrà attivata la modalità cibo, con colori più caldi e invitanti.

L’intelligenza artificiale è stata istruita con un database di oltre 100 milioni di immagini, divise in oltre mille categorie, permettendo quindi di ottenere risultati precisi. In scarse condizioni di luce Vision AI misura la luminosità del soggetto invece di quella ambientale, aumentandola per ottenere scatti due volte più luminosi della generazione precedente.

Grazie all’intelligenza artificiale infine sarà possibile inquadrare un prodotto ed effettuare, utilizzando il codice QR, una ricerca in Rete per trovare le migliori offerte di acquisto.

Vision AI non sarà il solo prodotto della nuova intelligenza artificiale, ma sarà affiancata da Voice AI, dotata di 32 comandi esclusivi che permetteranno di avviare funzioni specifiche del comparto fotografico, come lo scatto di una foto grandangolare, la registrazione di un Cine Video in modalità Blockbuster e così via.

Nel 2018 LG continuerà ad espandere le funzioni di Intelligenza Artificiale, alcune delle quali arriveranno anche sugli smartphone già in commercio attraverso aggiornamento OTA, in base alle loro capacità hardware. L’appuntamento è dunque al MWC 2018, quando scopriremo come Vision AI e Voice AI potranno migliorare un ottimo prodotto come LG V30.

Vai a: Recensione LG V30: tante ottime cose ma con qualche compromesso

Fonte: Lgnewsroom

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top